rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Alunni al freddo

Scuola, lezioni in palestra e gli alunni usano una coperta per scaldarsi

Per mancanza di spazi è stato necessario mandare un’intera classe nell’area dove dovrebbe svolgersi attività motoria

La palestra della scuola Schimperna di Anitrella, da qualche tempo, ospita da una parte le lezioni e dall’altra una mensa, il tutto diviso da una tenda. Questo a causa delle tante iscrizioni ricevute e per la mancanza di altri spazi. Un fatto che accade già dallo scorso anno.

Con l’abbassamento delle temperature, però, i ragazzi hanno freddo perché la palestra è sprovvista di riscaldamenti e per questo, negli ultimi giorni, in segno di protesta, seguono le lezioni indossando una coperta per riscaldarsi. Da qui la rabbia di alcuni genitori che hanno denunciato l’accaduto: “La situazione è vergognosa – ci racconta la mamma di un alunno – non si può andare a scuola in questo modo”.

Il sindaco Emiliano Cinelli però rassicura: "Purtroppo è una situazione ereditata. Gli alunni sono collocati all'interno di mezza palestra e attualmente ci sono tre termosifoni importanti che riscaldano l'ambiente (22gradi misurati) ma, con il  problema Covid, si devono aprire le finestre o la porta e l'ambiente si raffredda. Comunque metteremo due pompe di calore la prossima settimana". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, lezioni in palestra e gli alunni usano una coperta per scaldarsi

FrosinoneToday è in caricamento