rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
La competizione

Campionati italiani di Fisica 2024: medaglia d'oro per uno studente di Frosinone

La competizione si è svolta a Senigallia dal 10 al 13 aprile

Le giovani eccellenze del territorio rendono orgogliosa e sempre più forte un’intera comunità educante: uno studente del Liceo Scientifico “Francesco Severi” di Frosinone, vero e proprio presidio di istruzione e cultura scientifica da 60 anni, ha brillato con una splendida affermazione nella finale nazionale dei Campionati Italiani di Fisica 2024 organizzati dall’AIF in accordo con il Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Si tratta di Pierfrancesco Veronesi della 5A* scienze applicate, che si è classificato Fascia Oro nella competizione svolta a Senigallia dal 10 al 13 aprile.

I Campionati non sono competitivi, per cui non viene stilata una classifica individuale ma vengono individuate tre fasce: Oro, Argento e Bronzo; alle singole fasce si accede a seconda del punteggio ottenuto sommando i risultati della prova sperimentale e della prova teorica della durata di 4 ore ciascuna; nella fascia oro rientrano i cinque migliori punteggi. E la prova sperimentale di Pierfrancesco è risultata la migliore in assoluto.

La competizione, di altissimo profilo, prevede una selezione molto rigorosa, di difficile approccio anche per i ragazzi più preparati. A Senigallia hanno infatti gareggiato 99 ragazzi risultati i migliori dopo le gare di istituto e le successive gare regionali (alle gare di istituto hanno partecipato circa 34000 studenti da tutta l’Italia).

Il liceo, da tempo in gran fermento per la trasferta, che si annunciava impegnativa, ha incrociato le dita sognando il podio o comunque un riconoscimento prestigioso. E il sogno si è avverato grazie all’impegno caparbio di Pierfrancesco: eccelle in tutti gli ambiti disciplinari perché sempre interessato a ciò che studia e che sottopone a un costante approfondimento fatto di letture personali e ricerche individuali. Il ragazzo di Boville Ernica ha dimostrato così non soltanto di essere assai preparato in Fisica e di possedere competenze eccezionali unite ad abilità fuori dal comune, ma anche di saper gestire in modo consapevole e maturo tutti gli aspetti della competizione gareggiando con studenti inevitabilmente fra i più preparati delle scuole su tutto il territorio nazionale.

Grandissima la soddisfazione della Dirigente Scolastica, dottoressa Antonia Carlini, e soprattutto della sua insegnante “storica” di Matematica e Fisica, la professoressa Lorena Barberi, che ha contribuito di fatto a questo risultato, giusto riconoscimento di tanto lavoro da parte sua, e segno evidente e tangibile del livello della scuola.

Pierfrancesco prossimamente parteciperà ad un convegno, assieme ad altri dieci ragazzi selezionati ai Campionati, alla fine del quale saranno selezionate le squadre che parteciperanno ai Campionati Europei in Georgia nel prossimo giugno (i Campionati Internazionali si svolgeranno in Iran e vista la situazione politica attuale il Governo Italiano ha deciso di non parteciparvi). E di sicuro Pierfrancesco farà parte della squadra italiana.

A lui rivolgiamo naturalmente i migliori auguri per i prossimi impegni e per il futuro, certi del fatto che il suo percorso sarà costellato di esperienze appaganti e di risultati importanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani di Fisica 2024: medaglia d'oro per uno studente di Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento