rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
La speranza

Chiusura della De Mattias, il Polo Civico interroga il sindaco Mastrangeli

Il gruppo consiliare chiede al Comune di scongiurare la chiusura dello storico istituto

Giorni di trepidante attesa per i genitori e gli alunni della scuola Beata Maria De Mattias di Frosinone. Lo storico istituto del capoluogo, ricordiamo, rischia seriamente la chiusura definitiva, dopo ben 75 anni di onorato servizio.

I genitori, appresa la notizia, hanno protestato davanti alla scuola nella giornata di domenica e sono arrivati a scrivere anche a Papa Francesco. La decisione – comunicata venerdì scorso tramite una nota sottoscritta dalla superiora della regione Italia delle suore Adoratrici del sangue di Cristo, Milena Marangoni -ha spiazzato tutti ed è arrivata direttamente da Roma. I motivi della scelta sarebbero a livello economico.

Il Polo Civico, attraverso una interrogazione presentata martedì scorso dai consiglieri Francesca Campagiorni e Claudio Caparrelli, hanno chiesto al sindaco Riccardo Mastrangeli se il Comune stia “provvedendo ad adottare iniziative/provvedimenti per evitare la chiusura della scuola; ormai da anni storicamente presente nella nostra città” e “se sì, quali provvedimenti o iniziative l'amministrazione intende adottare; o se ancora non ha provveduto, come intende farlo e se intende farlo”.

Una chiusura, infatti, porterebbe una distribuzione in altre scuole dei 135 alunni attualmente iscritti alla De Mattias. Con non pochi problemi di organizzazione. Intanto si è riaccesa una speranza per evitare la chiusura: le suore -durante l’ultima riunione- hanno affermato che hanno ricevuto un’offerta per la gestione dalla Bonifacio VIII di Anagni e che già nei prossimi giorni avrebbero iniziato le trattative. Bonifacio VIII che si va ad aggiungere a quella già presente di Diaconia.

“Stiamo attendendo una comunicazione ufficiale ma sembrerebbe che hanno reale intenzione di far proseguire il corso di studi – afferma una mamma degli alunni -. La scuola non sarà più gestita da loro però potrebbe restare a via Claudio Monteverdi anche per l’anno prossimo.  Non è nulla di sicuro ma è una speranza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura della De Mattias, il Polo Civico interroga il sindaco Mastrangeli

FrosinoneToday è in caricamento