rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Scuola

Primo giorno di scuola media: cosa avere nello zaino

Il primo giorno di scuola media per i ragazzi è l’inizio di una nuova avventura, avere lo zaino con l’indispensabile è un modo per acquistare sicurezza. Vediamo cosa non deve mancare

Il primo giorno di scuola media è un traguardo importante per i ragazzi che si trovano a dover affrontare un contesto diverso, nuovi compagni con cui condividere il loro percorso di studi e nuovi insegnanti.

I ragazzi sempre pronti ad affrontare le sfide riescono a mettere da parte le emozioni e far ricorso a tutta la loro positività per vivere al meglio questa esperienza.

Per affrontare il passaggio dalla scuola elementare a quella media anche se sembra banale, lo zaino e il suo contenuto hanno un ruolo centrale, permettono di affrontare il primo giorno di scuola con tutto ciò che serve.

Oltre ai libri, nello zaino non possono mancare accessori come pastelli, diari, e quaderni. Per arrivare pronti alla fatidica data, meglio muoversi in anticipo e acquistare l’occorrente per non dimenticare niente!

Se non sapete cosa portare il primo giorno di scuola, ecco alcuni accessori che non possono mancare nello zaino.

Zaino

Zaino-8

L’accessorio per eccellenza quando si inizia la scuola è lo zaino, mentre alle elementari quelli delle femminucce e dei maschietti erano colorati e ricchi di personaggi dei cartoni, gli zaini delle medie possono essere più minimal e pensati per accompagnarli verso le scuole superiori. Anche se sono tra gli accessori più costosi, sono anche quelli più duraturi che gli alunni useranno per diversi anni. Il modello iconico che ha conquistato generazioni di studenti è l’Eastpack. La struttura realizzata da un pezzo unico in nylon, è resistente grazie anche alle doppie cuciture piatte e nastrate. Lo zaino dotato di un ampio scomparto principale e una tasca frontale con zip logata, può contenere al suo interno comodamente dai libri agli accessori. Gli spallacci regolabili e il retro foderato con un'imbottitura protettiva, garantiscono il massimo del comfort. Il tessuto idrorepellente e il rivestimento interno mantengono il contenuto dello zaino asciutto e protetto. Disponibile in differenti colori e fantasie, è lo zaino perfetto per accompagnare i ragazzi durante gli anni delle medie.

Scopri di più su Amazon

Diario

diario scuola-20

Alle elementari non ha molta importanza, ma diventa fondamentale durante i tre anni della scuola media. Il modello Be You anche se nel formato mini, è spazioso e permette ai ragazzi di annotare i compiti avendo spazio a disposizione per i loro pensieri, appunti o disegni. La copertina bianca con un inserto centrale colorato rende il diario perfetto sia per le ragazze che per i ragazzi. Il design minimal incontrano i gusti degli studenti che vogliono un accessorio adatto ad ogni situazione, pratico e leggero, mentre le pagine ricche di illustrazioni sono colorate e realizzate da artisti internazionali che conquisteranno tutti. Per rendere le pagine ancora più divertenti il diario è completato da sticker con le icone social e per proteggere gli appunti più importanti non dovete fare altro che utilizzare le bustine trasparenti in dotazione.

Scopri di più su Amazon

Astuccio portamatite

astuccio-10

Penne, matite, pennarelli e pastelli hanno ancora un ruolo importante durante le scuole medie, anche se quelli rigidi sono super accessoriati, per le scuole medie meglio scegliere un modello meno impegnativo. Il giusto compromesso è questo portapenne a forma di bustina, il modello di dimensione 21 x 10 x 11,5 cm, consente di avere al suo interno penne, matite e altri accessori in ordine grazie ai due scomparti dotati di zip. Realizzato in poliestere di alta qualità con due robuste cerniere rende il portapenne resistente ai graffi e all’usura. Facile da pulire e lavabile a mano è disponibile nel classico nero, ma anche in rosa, viola o con stampa quadrettata ideale per incontrare i gusti dei ragazzi e delle ragazze.

Scopri di più su Amazon

Quaderno con anelli

Quaderno con anelli-3

A differenza delle elementari le materie da seguire alle scuole medie sono molte di più, quindi prendere gli appunti è importante. Per avere l’accessorio giusto senza appesantire lo zaino, il quaderno con anelli è fondamentale, il modello bloc-notes in formato A4 con spirale è comodo e pratico da utilizzare. La copertina in plastica oltre ad essere resistente e proteggere i fogli dai liquidi, può essere girata su sè stessa a 360°, disponibile in rosa, blu, nero, lilla e azzurro, accontenterà i gusti di tutti gli studenti. Il set da 5 quaderni, formato da 200 pagine di alta qualità 80 gr e con margini, è adatto a penne e pennarelli senza lasciare aloni. Arricchito da 5 divisori colorati, quest'ultimi possono essere estratti, collocati in qualsiasi parte del quaderno e grazie alla linguetta laterale potrete trovare facilmente la pagina che vi interessa.

Scopri di più su Amazon

Set compasso

compasso-6

Adatto per disegnare con gli strumenti indispensabili, questo set non può mancare nello zaino di uno studente di scuola media. Il kit formato da un compasso geometrico con mina e uno con matita, permette di realizzare cerchi perfetti. Il gognometro, le mini squadre e il righello trasparente oltre ad essere semplici da utilizzare, consentono di vedere le parole, le cifre sulla pagina e misurare gli angoli facilmente. Completato da una gomma e un temperamatite è facile da trasportare grazie alla custodia trasparente in cui sistemare tutto ordinatamente.

Scopri di più su Amazon

Correttore a penna

cancellino-2

Anche se i ragazzi delle scuole medie sono abituati a scrivere e a prendere appunti, può capitare di sbagliare, per avere il quaderno in ordine il correttore a penna non può mancare fin dal primo giorno di scuola. La confezione con 6 penne, 3 con punta fina per piccole correzioni e 3 con punta doppia, perfetti quando si devono correggere grandi errori, sono adatti ad ogni tipo di fogli e appunti. Il correttore d’inchiostro è suddiviso in due parti una bianca per correggere e una blu per riscrivere sulla parte cancellata.

Scopri di più su Amazon

Album da disegno

album-3

Alle scuole medie tra le materie preferite dai ragazzi c'è educazione artistica o disegno tecnico, per realizzare al meglio i compiti l'album diventa uno degli accessori da avere assolutamente nello zaino. Ruvido o liscio, molto dipende dalla materia, ma l'importante è avere un album di qualità con fogli resistenti adatti ad ogni tipo di penna o pennarello, ma soprattutto adatti agli acquarelli. 

Scopri di più su Amazon

Chiavetta usb

chiavetta usb-3

A scuola i pc e i tablet sono sempre più utilizzati per questo nello zaino può diventare utile avere a portata di mano una chiavetta usb, pensata per i ragazzi delle medie. Il classico modello, può essere sostituito dalla sua versione più divertente come il set ispirato al mondo degli animali, o quello pensato per gli amanti della musica, del natale o per chi non riesce proprio a resistere ad Halloween. Le 5 penne realizzate in silicone, possono essere portate sempre con voi e archiviare tutti i documenti di cui avete bisogno perché hanno una memoria di 16 GB.

Scopri di più su Amazon

Come affrontare il primo giorno di scuola media

Il primo giorno di scuola media è un momento importante perché segna un cambiamento profondo nella vita dei ragazzi. Dalle elementari si passa in un contesto in cui ci sono nuovi compagni, nuovi professori, aumentano le materie da studiare, ma soprattutto i ragazzi stessi subiscono un cambiamento che li porta dall’infanzia e l’adolescenza. Per affrontare al meglio questa nuova avventura l’importante è non avere paura e seguire piccoli consigli per affrontare il primo giorno di scuola con tranquillità.

Mantenere la calma

Conoscere nuovi compagni di classe e professori può creare ansia e preoccupazioni, in particolar modo potreste aver paura di essere giudicati o di non trovarvi bene. In realtà l’importante è farsi scivolare tutte le incertezze perché non siete soli, anche gli altri ragazzi avranno gli stessi dubbi e paure.

Essere positivo

Vivere con ansia gli ultimi giorni di vacanza non solo vi rovinerà i momenti liberi, ma vi farà avere un atteggiamento negativo verso un nuovo capitolo della vostra vita. La soluzione migliore è quella di avere un pensiero positivo e convincervi che andrà tutto bene.

Essere socievoli

Il primo giorno di scuola, soprattutto se non si conosce nessuno, è sempre particolare, ma un bel sorriso è l’arma vincente per arrivare alla fine della giornata con qualche amicizia in più.

Salutare i compagni è un ottimo modo per  rompere il ghiaccio e iniziare la conversazione, ovviamente chiacchierare con il compagno di banco sarà più semplice. Questo non vuol dire isolarsi dal resto della classe, durante la ricreazione potete avvicinarvi ad un gruppetto e inserirvi nella conversazione parlando delle vacanze o degli hobby.

Se in classe avete uno o più amici, non focalizzatevi solo con loro, insieme sarà più facile essere socievoli, ampliare le vostre conoscenze e fare nuove amicizie.

Scegliere l’abbigliamento giusto

L’abbigliamento è il biglietto da visita in ogni occasione soprattutto quando dovete conoscere nuove persone. Quindi fate attenzione a cosa scegliete di indossare il primo giorno di scuola.

Questo non vuol dire abbandonare il vostro stile, semplicemente dovete scegliere quello che vi fa sentire a vostro agio facendo attenzione ad avere un look ordinato e pulito anche nel rispetto degli insegnati, quindi una volta entrati in classe togliete cappellini e occhiali da sole.

Essere educati

Alle medie i maestri vengono sostituiti dai professori, mentre prima potevate dare del tu agli insegnati, ora ricordate di dare del lei, di non parlare mentre i professori spiegano o gli altri ragazzi stanno parlando.

Con questi consigli e con lo zaino sulle spalle in cui avete messo l’indispensabile il primo giorno di scuola sarà un’esperienza divertente e felice!

Primo giorno di scuola elementare: cosa mettere nello zainetto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo giorno di scuola media: cosa avere nello zaino

FrosinoneToday è in caricamento