rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Scuola

Scuola, inaugurazione della sede distaccata di Campo Coni

Si trasferiranno negli spazi, prima occupati dagli uffici, circa 190 studenti. Al fine di accogliere al meglio alunni, docenti e personale non docente, il progetto ha previsto la rigenerazione complessiva dell’area

Sabato 26 marzo, alle 11.30, si terrà l’inaugurazione della nuova sede distaccata di Frosinone alta della scuola secondaria di I grado Campo Coni (IV comprensivo), in piazza VI dicembre.

Saranno presenti il sindaco, Nicola Ottaviani, gli assessori ai lavori pubblici e all’istruzione, rispettivamente Angelo Retrosi e Valentina Sementilli, oltre agli amministratori comunali.

Il trasferimento delle classi terze del plesso del quarto comprensivo assicurerà agli studenti, al personale docente e non docente, migliori condizioni di sicurezza, prevenzione e distanziamento interpersonale per fronteggiare le problematiche della diffusione del covid. Si trasferiranno negli spazi, prima occupati dagli uffici, circa 190 studenti. Al fine di accogliere al meglio alunni, docenti e personale non docente, il progetto ha previsto la rigenerazione complessiva dell’area, dotata di nuovo sistema elettrico e di condizionamento, oltre che delle più recenti tecnologie in materia di connettività.

Una volta terminato il periodo emergenziale, la medesima area tornerà ad essere occupata dagli uffici e, più precisamente, dai settori oggi dislocati presso l’ex Mtc. Gli interventi edili di tramezzatura e successive rifiniture, oltre alla integrazione degli impianti di illuminazione e termici, si sono resi necessari per creare nuovi spazi in sicurezza, tenuto conto delle misure anti-covid, per gli alunni della scuola secondaria di Campo Coni e hanno richiesto un importo di 154.000 euro, finanziati attraverso i fondi ministeriali con destinazione vincolata all'emergenza sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, inaugurazione della sede distaccata di Campo Coni

FrosinoneToday è in caricamento