rotate-mobile
Lunedì, 4 Dicembre 2023
Niente Dad

Ottaviani tiene aperte le scuole: “Didattica in presenza e monitoraggio delle singole classi”

Il sindaco di Frosinone, visto il calo della curva dei contagi e degli studenti in quarantena, non ha ritenuto necessario procedere all’attivazione della Dad

Nella serata di ieri, venerdì 21 gennaio 2022, si è tenuta la videoconferenza dei servizi scolastici degli istituti di primo e secondo grado di Frosinone al fine di verificare lo stato sanitario delle scuole del capoluogo ciociaro.

Il sindaco Nicola Ottaviani, che vi ha preso parte assieme all’assessora Valentina Sementilli, ha esaminato la situazione in ogni singolo plesso, sia primario che secondario del territorio. Non sono state rilevate particolari situazioni di criticità da parte dei dirigenti scolastici e dei docenti.

È stato difatti registrato un calo della curva dei contagi e degli studenti in quarantena, rispetto ai numeri acquisiti la scorsa settimana, nei vari istituti di riferimento, ad eccezione soltanto di una scuola media superiore nella quale i positivi sono cresciuti di poco.

Non è stata, quindi, rinvenuta la necessità di procedere all’attivazione della Dad da parte dei dirigenti, se non in casi rari ed episodici. Tutti i presenti, infine, hanno convenuto di proseguire con la didattica in presenza e con l’attuazione del monitoraggio costante delle singole classi, da parte dei docenti e dell'intero personale scolastico, riferendo agli uffici comunali l’eventuale presenza di situazioni di criticità ad oggi assenti, ritenendo, tutti, allo stato, gestibili le attività e le organizzazioni dei servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottaviani tiene aperte le scuole: “Didattica in presenza e monitoraggio delle singole classi”

FrosinoneToday è in caricamento