Velletri, 1° trofeo cicli sorgente - 3° g.p. bike lab – ricordato Scarponi

Anche la Coppa Lazio ha voluto onorare un grande uomo e un campione veramente speciale come Michele Scarponi

velletri-230417-s1-1

Anche la Coppa Lazio ha voluto onorare un grande uomo e un campione veramente speciale come Michele Scarponi

velletri-230417-maglie-1

La gara si é disputata tra i Cinque Archi e Velletri , Velitrae in latino, è un comune italiano di 53 357 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale. Dista 42 km dal capoluogo e 26 km da Latina. Il centro storico sorge sulle propaggini meridionali dei Colli Albani, a 379 m. s.l.m. Incluso – nell'area dei Castelli Romani nonostante la sua lunga e gloriosa tradizione di libero comune, Velletri è uno dei centri più importanti della provincia. È il 9º comune più popoloso del Lazio e il primo tra i quindici comuni dei Castelli Romani, sia per numero di abitanti che per estensione territoriale. Antichissima città dei Volsci e già autorevole al tempo di Anco Marzio, tanto da poter trattare alla pari con Roma, lo storico Dionigi d'Alicarnasso la definisce epiphanes, "illustre". È sede della Sede suburbicaria di Velletri-Segni, ed è stato teatro di due storiche battaglie: nel 1744 e nel 1849. Velletri fu nel Medioevo uno dei pochi liberi comuni del Lazio e dell'Italia centrale, e una delle pochissime città a conservare una propria vita cittadina.

Alle ore 09.05 il direttore di gara Emanuele Chiominto dopo aver effettuato un minuto di raccoglimento in memoria di Michele Scarponi l'atleta tragicamente scomparso in un incidente stradale , travolto da un camion mentre si allenava sulle strade di casa (Campione e gregario: Scarponi era questo. E a 37 anni, un Giro d'Italia in bacheca, si preparava ad una nuova avventura nella corsa rosa, stavolta da capitano dell'Astana. L'Aquila di Filottrano, così soprannominato per le sue doti di scalatore, ha chiuso le ali per sempre in un giorno qualunque di primavera) , dava il via alla gara dei giovani , il percorso metteva a dura prova anche gli atleti piu' preparati e lo strappo di via dei Fienili da ripetere 5 volte scremava velocemente il gruppo.

Per la gioia del titolare della Bike Lab di Montesacro Marco Fortunati coglieva la prima vittoria in coppa 2017 il giovane Fabrizio Trovarelli a ruota nella categoria a5 Giuliani , Sanna , Ribeca , Basile , Ponzo , Pitocco , Sorvillo , Antonucci , Fiore.

Si aggiudicava la categoria a3 un volto nuovo della asd Chiominto Sport Antonio Mastrogiacomo , poi Sciaretta , Romualdi ( dopo un lungo tour romantico negli Stati Uniti e' tornato alle gare con profitto ) , Cacopardo , Trastulli.

Primo della categoria a6 Marco Caliciotti (asd Falasca Zama) a ruota Marocco , Barcellan , Bove , Flumeri , Mariani , Mattacchioni Alle ore 09.08 il direttore di gara Emanuele Chiominto dava il via anche alla seconda gara , molto emozionante per i continui capovolgimenti in testa al gruppo e in via dei Fienili gli spettatori vedevano transitare questo gruppo molto sfilacciato .

Alzava meritatamente le braccia Filippo Santangeli (cicli Paco) a seguire categoria a8 Bondani , Genovesi , Quaglia , Bellini , Conte , Marsella , Bevilacqua , Candurro , Catalano , Bertozzi , Appodia , Morici , Tantari.

Si aggiudicava la categoria a7 Roberto Maggioli (Ciclomillennio ) a ruota categoria a7 bartolini , Carloni , Campion , Ramazzotti , Lombardi

Primo della categoria super/g Giuseppe Olivieri (Etruria Home Bike) sul secondo gradino Topi e sul terzo Carnevale

Per le quote rosa Serenella Bortolotto (cicli Bortolotto) Effettuata la consegna delle maglie di leader Coppa Lazio, presso i locali del bar "Le Mimose" , dal responsabile Emanuele Chiominto a Filippo Santangeli , Fabrizio Trovarelli , Giuseppe Olivieri

Si ringrazia per la collaborazione le scorte tecniche Vessella , Paolo Magurno della we love your bike , i vigili di Velletri ,la responsabile Roberta Angiolillo del servizio sanitario Organizzazione Europea Volontari di Prevenzione e Protezione Civile distaccamento di Fiumicino.

TROFEO PER SOCIETA' ALLA ASD CICLI PACO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TROFEO SUPERTEAM - TROFEO CICLI LIBERATI

- societa' campione regionale :

1) CONTI D'ANGELI = 156 - 2) CICLI PACO = 142 - 3) DISOFLEX-PORTALANDIA = 116 - 4) AUDAX APRILIA = 104 - 5) BIKE LAB = 102 - 6) CIAMPINO BIKE = 68 - 7) CICLOMILLENNIO = 62 - 8) CHIOMINTO SPORT = 40 - 9) CICLOTECH = 34 - 10) CICLI BORTOLOTTO = 32

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento