Dalla Ciociaria all'Inghilterra: i 50 anni di Costantino Coratti

Preparatore atletico del Chelsea al fianco di Antonio Conte ha compiuto qualche giorno fa mezzo secolo con un bilancio senza dubbio positivo

Costantino Coratti compie 50 anni. O meglio li ha compiuti il 12 novembre scorso. Classe dunque 1967 è noto in Ciociaria per essere il preparatore atletico della squadra di calcio del Chelsea, sempre al fianco di Antonio Conte. Originario dell’Anitrella, popolosa frazione di Monte San Giovanni Campano proprio nel territorio della provincia di Frosinone ha iniziato la sua carriera militando nel Frosinone e nel Sora, addirittura come allenatore nel periodo in cui la squadra era in serie C,  prima di toccare l’apice con la Juventus e la Nazionale ed ora in Inghilterra. Ha lavorato anche all’ isola Liri dove ha conosciuto Davide Zappacosta, oggi difensore del Chelsea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rientro in patria

E’ rientrato in patria proprio in occasione del suo 50esimo compleanno. “Il professore” è rimasto sempre molto legato al suo territorio di origine e non perde occasione per tornare ed in questo caso era quasi d’obbligo! Un uomo di talento che è partito dalla Ciociaria per arrivare in alto fino a diventare uno tra i preparatori atletici italiani più apprezzati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento