Calciomercato - Le mosse del Frosinone in questi ultimi due giorni

Si cerca un laterale mancino: piacciono Pajac e Reca. Daniel Ciofani molto corteggiato dal Pescara

Arkadiusz Reca (foto atalanta.it)

Ultimi due giorni della sessione invernale di calciomercato. Il Frosinone in queste ore è alla ricerca di un laterale mancino, vista la probabile partenza di Molinaro. Resta sempre viva la pista che porta a Marko Pajač del Cagliari, con il croato che in queste ore sembrerebbe spingere verso un suo trasferimento a Frosinone. Su di lui c'è anche l'Empoli, ma il calciatore preferirebbe un'avventura in Ciociaria. Se Frosinone e Cagliari non trovassero l'accordo (che al momento non c'è visto che il Frosinone vorrebbe prenderlo in prestito con diritto di riscatto ma il Cagliari preferirebbe un obbligo) l'ex Perugia resterebbe con molta probabilità in rossoblù. L'alternativa è Arkadiusz Reca dell'Atalanta. Per il polacco una sola apparizione in questa stagione, proprio contro il Frosinone, quando ormai il risultato era di 5-0 per i bergamaschi.

In attacco non arriverà nessuno senza una partenza

Con il 3-5-2 e avendo già 4 attaccanti più il rientrante Dionisi, il Frosinone non dovrebbe effettuare più nessuna mossa per quanto riguarda il reparto avanzato. Da valutare però la posizione di Daniel Ciofani, molto corteggiato in queste ore dal Pescara. Se l'attaccante decidesse di lasciare la Ciociaria, il Frosinone si muoverebbe per sostituirlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento