menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone-Salernitana 0-0, i giallazzurri dominano e sprecano diverse occasioni: le pagelle

Nonostante le tante assenze, i canarini dominano la Salernitana ma non riescono a trovare il gol vittoria

Pareggio a reti bianche  tra Frosinone e Salernitana, con almeno 4-5 occasioni nitide per i giallazzurri compresa una traversa colpita da Rohden nella ripresa. Alla squadra di Nesta è mancato solo il gol in una partita eccellente sotto il profilo dell’attenzione e dell’intensità, con i granata che raramente hanno superato la propria metà campo. Resta il rammarico per non aver centrato i tre punti, ma anche la consapevolezza che quella intrapresa sia la strada giusta.

Tabellino

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Salvi, Szyminski, Curado; Beghetto, Rohden, Carraro, Maiello, Zampano; Ciano (33’ st Kastanos), Parzyszek.

A disposizione: Iacobucci, Capuano, Gori, Tabanelli, Tribuzzi, Vitale, Boloca.

Allenatore: Nesta.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyomber, Mantovani; Casasola, Kupisz (41’ st Dziczek), Di Tacchio, Capezzi (17’ st Schiavone), Lopez (41’ st Veseli); Giannetti (17’ st Tutino), Djuric (26’ st Gondo).

A disposizione: Adamonis, Cicerelli, Karo, Iannoni, A. Anderson, Bogdan,  Antonucci.

Allenatore: Castori (squalificato), in panchina Bocchini.

Arbitro: Signor Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta (Bari); assistenti Sigg. Edoardo Raspollini della sezione di Livorno e Alessio Berti della sezione di Prato; Quarto Uomo Signor Valerio Marini della sezione di Roma1

Pagelle: Rohden crea e spreca tanto, Maiello uomo ovunque

Bardi 6: inoperoso per gran parte della partita.

Salvi 6.5: ancora una partita gagliarda nei tre dietro per l'ex Cittadella. Fa il suo più che egregiamente.

Szyminski 6.5: tiene a bada molto bene Djuric.

Curado 6: sbaglia qualche appoggio di troppo, su uno di questi è lui stesso ad immolarsi salvando su Djuric in volata verso Bardi.

Zampano 6: tanta corsa e spinta sulla corsia di destra, manca però un po' di precisione nei momenti clou.

Maiello 7: manda due volte Rohden davanti al portiere con lanci fantastici. Gioca bene anche da mezzala. Imprescindibile.

Carraro 6: bene sia in fase di rottura che di impostazione. 

Beghetto 5.5: troppa imprecisione nei cross e negli appoggi. Non è in serata.

Rohden 6.5: mezzo voto in meno per le tante occasioni buttate alle ortiche. Comunque risulta il più pericoloso tra i giallazzurri. Sfortunato quando prende in pieno la traversa.

Ciano 5.5: non era al meglio fisicamente e questo lo paga un po' durante la partita, specialmente nella ripresa. Manca la giocata vincente.

Parzyszek 6: buona prova, fatta di tante sponde e buone aperture, anche se arriva solamente una volta al tiro.

Kastanos 6: entra per dare un po' più di freschezza sulla trequarti.

Nesta 6.5: nonostante le tante assenza, anche contro la Salernitana la sua squadra domina per gran parte della partita. La strada intrapresa sembra quella giusta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento