Frosinone, Bartosz Salamon: "Daremo tutto per salvarci". Presentata la terza maglia

Parla il difensore polacco: "Non vedo l'ora di conoscere il tifo giallazzurro"

In conferenza stampa è intervenuto il difensore Bartosz Salamon. Queste le sue prime parole in giallazzurro.
 

"Ruolo? Noi giocatori abbiamo poco da decidere, siamo sempre a disposizione degli allenatori. Fino a 21 anni la maggior parte degli allenatori mi hanno utilizzato da centrocampista centrale. Mister Alessandro Calori a brescia mi ha provato dietro perché aveva visto in me determinate caratteristiche. 

Fase difensiva? Bisogna rendersi conto della differenza degli avversari. L'Atalanta l'abbiamo incontrata una settimana prima. Con il Bologna avevamo una settimana di lavoro in più. Siamo tutti nuovi, abbiamo dato segnale di crescita. Ci vuole tempo, ma siamo contenti di quanto abbiamo dimostrato con il Bologna.

È importante restare sempre in partita, con la spal ci siamo salvati con i pareggi molte volte. Quando non si può vincere bisogna essere bravi a prenderci il punto.  Con la Spal succedeva che in avvio andavamo in difficoltà, ma restavamo in partita e poi nel secondo tempo la pareggiavamo o ribaltavamo

Il Frosinone si salva? Faremo di tutto per riuscirci. Dobbiamo stare tutti uniti. Sappiamo che non è facile ma daremo tutto e cercheremo di salvarci

Il mio contributo? Da parte mia metterò la mia professionalità. Ogni giorno lavorando seriamente, ci vuole equilibrio nelle sconfitte e nelle vittorie. La società ha costruito una squadra per cercare di fare questo. Dobbiamo evitare di uscire sempre palla al piede nei primi 15 minuti, spazzando anche. Perché comunque poi la pressione si allenta.

Contributo offensiva? Anche se nelle ultime due stagioni di A riconosco che spesso sono arrivato ad andare vicino al gol. Quest'anno ci lavorerò ancora di più e sarò più determinato per segnare magari qualche gol. 

Longo? Il mister riesce a darci la carica sia prima che durante la partita. Riesce a darci quella spinta in più, siamo contenti di questo. 

Lazio, Milinkovic-Immobile pericolosi? La settimana di preparazione è appena iniziata, già da oggi pomeriggio lavoreremo sulle situazioni tattiche specifiche. Dovremo essere svegli noi in difesa a leggere bene i tagli. Problema risolvibile ma ci lavoreremo. Sono forti però si possono contrastare. 

Tifosi? Non vedo l'ora di conoscere la tifoseria del Frosinone. Me ne hanno parlato molto bene. È il dodicesimo uomo in campo. Domenica scorsa con i tifosi sarebbe potuta andare dalla nostra parte. Speriamo con la Sampdoria già di giocare in casa".

Presentata la terza maglia del Frosinone

Il Frosinone calcio ha presentato stamattina la terza maglia dei canarini e le felpe che la squadra indosserà all'ingresso in campo. Ecco le foto:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento