Alatri Basket Pool, si apre anche ai cittadini

La nuova campagna della società verderosa consentirà di creare un circuito virtuoso fra le aziende e i cittadini che aderiranno. Si tratta di tre tipi di “tessera sostenitore” che si differenziano per il costo e per i benefit a cui permetteranno di accedere

Il Nuovo Basket Alatri lancia l’iniziativa di azionariato popolare che completa il “Basket Pool 365”, partito da alcune settimane con diverse attività commerciali che hanno già aderito.

La nuova campagna della società verderosa, riservata ai privati cittadini, servirà per sostenere le attività della stagione ormai alle porte e consentirà di creare un circuito virtuoso fra le aziende e i cittadini che aderiranno. Si tratta, in sostanza, di tre tipi di “tessera sostenitore” che si differenziano per il costo e per i benefit a cui permetteranno di accedere. La prima, chiamata “bronze”, consentirà di diventare socio dell’associazione per un anno, di partecipare alle assemblee e di usufruire degli sconti ideati dalle attività aderenti al Pool. La seconda tessera, la “Silver”, ingloberà la prima ma in più consentirà di ricevere un gadget e di avere l’accesso prioritario al palasport per le gare interne, nel caso in cui fosse necessario limitare il numero di spettatori a causa delle norme di distanziamento sociale. Infine la tessera “Gold”, i cui possessori, oltre a quanto previsto dalle altre due soluzioni, avranno priorità assoluta per l’ingresso al Chiappitto e potranno sedere in un posto riservato nella tribuna centrale, oltre a ricevere un caffè in omaggio per ogni gara interna della prima squadra e due gadget.

Un’idea nata per creare un rapporto ancora più solido fra gli appassionati e le attività che sostengono la società ma anche per fidelizzare ancora di più i sostenitori: “Proseguiamo nel nostro intento di aggregare il maggior numero possibile di soggetti intorno all’ambiente del basket verderosa - spiegano i promotori dell’iniziativa -, in modo tale da ricreare entusiasmo. Riteniamo che per tornare ai fasti di un tempo sia indispensabile che ognuno si senta parte integrante dell’associazione e questo è un modo per rendere tangibile la cosa”. Un’iniziativa che permette anche di risolvere esigenze di ordine pratico riguardo l’accesso al pubblico agli impianti sportivi: “Le recenti norme varate dal Governo consentono agli spettatori di assistere alle partite - precisano - ma la capienza del palasport sarà ridotta, visto che fra un tifoso e l’altro dovrà esserci almeno un metro di distanza. Grazie alle tessere Gold e Silver potremo individuare con precisione le persone cui consentire l’accesso, avendole già tracciate. Ovviamente - concludono - la speranza è che con il passare dei mesi la situazione epidemiologica consenta di sfruttare appieno il palazzetto ma in ogni caso ci faremo trovare pronti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le card sono disponibili a partire da oggi e potranno essere richieste inviando una mail a nuovobasketalatri@libero.it oppure un messaggio privato alle pagine Facebook e Instagram della società. È stato attivato, infine, un numero di telefono dedicato (3897619083) per informazioni e prenotazioni, raggiungibile anche via WhatsApp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento