Alessio Pompei è di nuovo un giocatore della Vis Artena

"Cercherò di ripagare al meglio la fiducia che mi è stata data, anche dal presidente Alfredo Bucci e dal Ds Tommaso Maurizi"

La Vis Artena è lieta di annunciare l’arrivo di Alessio Pompei. Per l’esterno classe 1995 si tratta di un ritorno in quella che è la sua città. Infatti, Pompei che vanta diverse stagioni in Serie C, ha vestito la casacca rossoverde per 24 volte, realizzando anche un goal, nella stagione 2018/2019.

"Ringrazio il patron Di Cori e il Dg Calabrese che mi hanno dato l’opportunità di sposare questo progetto". Gli obiettivi "Siamo una bella compagine, giovane ma con over di qualità. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere quanto prima la quota salvezza, poi arrivare più in alto possibile. Ce la giocheremo con tutti". Personalmente "Cercherò di ripagare al meglio la fiducia che mi è stata data, anche dal presidente Alfredo Bucci e dal Ds Tommaso Maurizi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un messaggio per i tifosi della Legione Borghese e per i cittadini di Artena "Noi ce la metteremo tutta e daremo del nostro meglio. Per le prime partite, causa Coronavirus, non potrete essere presenti e sostenerci come al solito e come tutti vorremmo. Vi chiediamo comunque di starci vicino e di sostenerci. Vi aspetteremo in massa non appena sarà possibile tornare allo stadio".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento