rotate-mobile
Altro

Frosinone Pallanuoto, ecco i primi quattro giocatori della prima squadra

I 4 atleti sono il capitano Alessio Ricci, il vice e allenatore delle giovanili Federico Ceccarelli e i due portieri, Riccardo Fiorini e Tommaso Saltarelli. Neanche a dirlo, tutti prodotti del vivaio gialloblù, costruiti allo Stadio del Nuoto di Frosinone, andati a fare esperienza e ora tornati alla base

Come anticipato nei giorni scorsi, iniziamo a conoscere i ragazzi della prima squadra del Frosinone Pallanuoto, pronta all’esordio in serie C. Oggi presentiamo il capitano Alessio Ricci, il vice e allenatore delle giovanili Federico Ceccarelli e i due portieri, Riccardo Fiorini e Tommaso Saltarelli. Neanche a dirlo, tutti prodotti del vivaio gialloblù, costruiti allo Stadio del Nuoto di Frosinone, andati a fare esperienza e ora tornati alla base.

Alessio Ricci, classe 2001, è il centroboa - oltre che capitano appunto - del Frosinone Pallanuoto. Nella sua carriera ha sempre giocato con i colori gialloblù. Nell’anno di inizio di questa maledetta pandemia, Ricci avrebbe dovuto vestire in prestito la calottina del Colleferro e giocare in serie C. Tutto sfumato per via del Covid-19, il nostro Alessio ha collezionato diverse presenze in serie B, mettendo a referto anche qualche gol. Dopo un anno di fermo, è pronto a tornare a ruggire insieme ai suoi compagni e amici.

Federico Ceccarelli è senza dubbio il giocatore più rappresentativo del team gialloblù. Basta leggere il suo storico per rendersene conto: tre anni alla Latina Pallanuoto con esordio in serie B a 14 anni, poi una stagione a Roma, dove ha vinto lo scudetto U17B con la Zero9. Il ritorno a casa con la R.N. Frosinone in serie A2, poi tre anni di B, conclusi con la straordinaria promozione conquistata lo scorso luglio. Oltre a essere il vice capitano, è allenatore dell’U16, dell’U14 e dell’U12: un vero punto di riferimento per la società e per tutto il movimento pallanuotistico ciociaro.

Riccardo Fiorini, classe 2001, sarà l’estremo difensore titolare della porta gialloblù. Dopo una vita passata con questi colori addosso, lo scorso anno ha vissuto un’esperienza in serie C, con l’F&D H2O. In precedenza, tre anni da secondo in serie B, con qualche presenza all’attivo: umiltà e duro lavoro al servizio del Frosinone Pallanuoto. Tommaso Saltarelli, classe 2004, è uno dei giovanissimi che per la prima volta si affaccia a un campionato senior. Ha svolto tutta la trafila delle giovanili sotto la guida di coach Fabrizio Spinelli.

fiorini saltarelli-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone Pallanuoto, ecco i primi quattro giocatori della prima squadra

FrosinoneToday è in caricamento