rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Altro

Giovanili, il weekend del Frosinone Pallanuoto

Gli Juniores perdono 8-6 contro la R.N. Roma Vis Nova così come gli esordienti contro l’Ambra Nuoto Latina

JUNIORES, R.N. Roma Vis Nova - Frosinone Pallanuoto 8-6

Penultima giornata di campionato per la Juniores del Frosinone Pallanuoto. Allo Stadio del Nuoto di Monterotondo, i ragazzi di coach Massimiliano Murgia perdono 8-6 contro la R.N. Roma Vis Nova. Partita equilibrata, con i gialloblù sempre a rincorrere i padroni di casa. Buona la prestazione di squadra, anche dei giovani sotto categoria convocati per l’occasione. Ultima partita dell’anno sabato 1 giugno, ore 21:00 tra le mura amiche dello Stadio del Nuoto di Frosinone.

Le parole dell’allenatore Massimiliano Murgia: «Complessivamente i ragazzi mi sono piaciuti. Forse siamo ancora troppo distratti in difesa per poter far meglio. In queste ultime partite del campionato di categoria, già stiamo convocando e osservando i ragazzi più piccoli (anche classe 2010 e 2011, ndr) per valutare un loro futuro inserimento in pianta stabile nelle categorie superiori».

Frosinone Pallanuoto: Riggi, Caciolo, Cecconi, Grimaldi, Sapio, Rea, Verdicchio, Bravo, Maura, Vallecorsa, Di Pofi, Venditti, - . TPV: Massimiliano Murgia.

ESORDIENTI, Ambra Nuoto Latina - Frosinone Pallanuoto 11-4

Nella penultima giornata di campionato élite, arriva una sconfitta per gli Esordienti del Frosinone Pallanuoto. I giovani leoni di coach Federico Ceccarelli perdono 11-4 contro l’Ambra Nuoto Latina e si classificano matematicamente come quarta forza della regione. Un risultato incredibile, che riempie d’orgoglio società e staff tecnico. Tornando alla cronaca, i gialloblù giocano bene e tengono il campo per la prima metà della gara. Poi, la maggiore fisicità e qualità degli avversari viene fuori e il risultato finale ne è la conseguenza.

Le parole dell’allenatore Federico Ceccarelli: «Siamo molto soddisfatti, contentissimi di esserci confrontati con le migliori realtà della regione per questa categoria. A inizio stagione non avremmo mai pensato di poter arrivare a giocare in questo girone, tra le prime quattro del Lazio. È un traguardo che ci riempie d’orgoglio e proprio per questo giocheremo al massimo fino alla fine, anche contro la Roma Nuoto già campione regionale».

Frosinone Pallanuoto: De Angelis, Grande, Ciolli, Plocco, Bravo, Saccucci, Salvatori, Cecconi, Nardelli, Pizzalla, Gaetani, Riggi, Grimaldi. TPV: Federico Ceccarelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanili, il weekend del Frosinone Pallanuoto

FrosinoneToday è in caricamento