rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Altro

Motociclismo, Pontone, Grinta e Soddisfazione: podio sfiorato dopo un avvio difficile a causa del meteo

Quarto posto a Vallelunga, a chiusura di un weekend tutt’altro che semplice ma superato alla grande

Quarto posto a Vallelunga, a chiusura di un weekend tutt’altro che semplice ma superato alla grande. È un lunedì dal sapore piacevole quello che vive Armando Pontone, pilota cassinate del Bike&Motor Racing Team, protagonista lo scorso fine settimana nel secondo round del CIV Supersport 600. A lui abbiamo chiesto un resoconto di quanto vissuto.

Armando, che weekend è stato per te?
“Sicuramente complicato perché è iniziato a rilento. Giovedì ho riscontrato un problema al cambio elettronico, poi risolto a fine giornata grazie al lavoro col mio team. Però avrei potuto sfruttare i turni a disposizione per sistemare l’assetto, invece ho dovuto fare i conti con la necessità di risolvere una problematica non di poco conto. Venerdì, complice la pista bagnata a causa del maltempo, ho girato in condizioni davvero difficili. In qualifica siamo andati bene ma abbiamo dovuto trovare l’assetto strada facendo, dando priorità ai problemi sorti che, ripeto, ci hanno frenato molto”.

Ci racconti la gara?
“Forse ho sbagliato leggermente nella partenza, andando un po’ a rilento. Da metà corsa, però, ho avuto un bel passo e ho girato quasi con i tempi dei primi. È stata una bella gara e sinceramente non posso che dichiararmi contento. La soddisfazione è dominante, anche perché bisogna tenere sempre in considerazione il fatto che il livello in pista è altissimo. C’è tanta qualità ed emergere tra i primi non è affatto semplice. Ho fiducia per il futuro, del resto lavorando con un team fantastico come il Bike&Motor non potrebbe essere diversamente”.

Cosa senti di dire ai tuoi tanti sostenitori?
“Sugli spalti c’erano tantissime persone giunte da Cassino per incitarmi. A loro rivolgo un grazie enorme, di vero cuore. E rilancio facendoli una promessa: darò tutto me stesso nelle prossime settimane per migliorare sempre di più. Mi manca ancora la necessaria esperienza per competere a certi livelli, però la sto acquisendo in pista domenica dopo domenica e sono ottimista in chiave futura. Qui non si molla di un centimetro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclismo, Pontone, Grinta e Soddisfazione: podio sfiorato dopo un avvio difficile a causa del meteo

FrosinoneToday è in caricamento