rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Altro

U18 e U14, più luci che ombre nel weekend del Frosinone Pallanuoto

Sonora sconfitta per l’U18 mentre c'è stata una bellissima vittoria per l’U14A, che batte a domicilio l’Olympic Roma . I leoncini dell’U14B subiscono un 6-3 contro il Roman Sport City che non accontenta di certo atleti e tecnico

U18, Frosinone Pallanuoto - Villa Aurelia 6-19 (1-4, 2-3, 1-6, 2-6)

Sonora sconfitta per l’U18 del Frosinone Pallanuoto. All’esordio in campionato, i ragazzi di Fabrizio Spinelli hanno rimediato un 6-19 contro il Villa Aurelia. Vittoria degli ospiti meritata, ma fin troppo rotonda per quanto visto in acqua. Gara aperta per due tempi e mezzo, poi il calo che ha spianato la strada agli avversari. Tanti ragazzi sotto età in vasca: diversi i convocati U16 e due anche U14, che in questa categoria possono accumulare una preziosa esperienza.

Le parole di coach Fabrizio Spinelli: «Siamo stati in partita fino a metà terzo tempo. Sul 4-7 poi abbiamo subito un break di 6 gol che ci ha stordito. La squadra si era ben comportata fino a quel momento. Sono un po’ deluso dai più grandi, che non hanno saputo prendersi le responsabilità e non hanno fornito delle buone prestazioni. Molto soddisfatto invece di come hanno interpretato la gara i molti sottocategoria impegnati».

Frosinone Pallanuoto: Masi, Quadrini, Corsi, Valente, Iannoni, Nicolia 2, Maura 1, Nichilò 1, Bravo 2, Altobelli, Di Pofi, Cecconi. TPV: Fabrizio Spinelli

U14A, Olympic Roma - Frosinone Pallanuoto 8-12

Bellissima vittoria per l’U14A, che batte a domicilio l’Olympic Roma per 8-12. Nonostante qualche assenza, buona prova di tutto il collettivo, trascinato da un Nicolia in versione extra large, autore di 7 reti. Tanto minutaggio per tutti i ragazzi convocati, con il classe 2011 Solli autore anche di una pregevole doppietta. Gli altri tre gol di Cecconi. Con questi 3 punti, il Frosinone Pallanuoto sale a quota 6 e aggancia la Lazio Nuoto - battuta dalla Roma Vis Nova - al secondo posto.

Il commento dell’allenatore Federico Ceccarelli: «Intanto, è un grande onore per me aver giocato una partita con Mario Fiorillo seduto sulla panchina opposta alla mia. Allo stesso modo, è un grande piacere allenare questi ragazzi, che gara dopo gara riescono sempre a far vedere qualcosa in più. Stanno rispettando a pieno gli obiettivi prefissati a inizio anno, mostrando una crescita di settimana in settimana. Alziamo ogni volta l’asticella: siamo al secondo posto, ma vogliamo sempre di più per qualificarci alla fase finale nella posizione più vantaggiosa possibile».

Frosinone Pallanuoto: Riggi, Cecconi 3, Quattrociocchi, Caciolo, - , Cristofanilli, Nicolia 7, Solli 2, - , Verdicchio, Garavelli, Santoriello. TPV: Federico Ceccarelli.

U14B, Roman Sport City - Frosinone Pallanuoto 6-3

Sabato 21 gennaio, altra partita per i leoncini dell’U14B, stavolta al Roman Sport City. Nella splendida vasca di Pomezia, il finale è un 6-3 che non accontenta di certo atleti e tecnico, ma che conferma ancora una volta quanto di buono si stia facendo con questi ragazzi. Solito bel gioco, tante conclusioni a rete sbagliate (diversi rigori e situazioni di uno contro zero), ma anche tanti spunti di crescita per continuare a migliorare lavorando duramente ogni giorno. Ampio spazio per tutti i ragazzi convocati.

Le parole di coach Federico Ceccarelli: «Mi è dispiaciuto aver perso questa partita, proprio per i bambini presenti a Pomezia. Sicuramente meritavamo qualcosa di più di quanto raccolto a fine partita. I tanti, troppi errori sotto porta - anche con tiri aperti e occasioni facili - hanno condizionato il risultato finale. Questa categoria abbiamo scelto di farla proprio per far giocare il più possibile gli U12. Più sbagliano ora, più saranno pronti a non ripetere certi errori quando saranno più grandi».

Frosinone Pallanuoto: Gaetani, Quattrociocchi, Pizzalla, Ciolli, Saccucci, Nardelli, Bianchini, Solli, Costantini, Paris, Napoletano, Cecconi, Del Brocco, Salvatori, Venditti. TPV: Federico Ceccarelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U18 e U14, più luci che ombre nel weekend del Frosinone Pallanuoto

FrosinoneToday è in caricamento