Anagni, l'artenese Luca Perica si aggiudica il primo Memorial Lamberto Serafini

Oltre 70 gli iscritti nel torneo organizzato dall'Anagni Tennis Center per ricordare un tennista scomparso prematuramente ma che ha lasciato un ottimo ricordo tra tutti coloro che lo hanno conosciuto

Si è conclusa lo scorso fine settimana la prima edizione del "Memorial Lamberto Serafini" organizzato dall'Anagni Tennis Center, ad aggiudicarsi il titolo della categoria Open maschile è stato l'artenese Luca Perica, 2.7 allievo della scuola tennis del "Colle degli Dei" di Velletri diretta dal M° Corrado Favale, che in finale ha avuto la meglio agevolmente sul coetaneo Pitotti Gianmarco 3.1, proveniente da Poggio Mirteto (RM).  Nella categoria Femminile invece, la vittoria è andata alla pontina Ylena Cicione 4.2, sulla piccola ma grintosissima e davvero promettente fiuggina Amelia Girolami, 4.2 del 2006. Nel 4° categoria maschile, invece, non ce l'ha fatta l'anagnino Sandro Spirito ad imporsi sul giovane e bravissimo Adriano Minerva giovane tennista romano dal gioco elegante e talentuso. 

I complimenti degli organizzatori

"Da parte nostra - spiegano gli organizzatori - i complimenti a tutti i vincitori e un ringraziamento agli oltre 70 partecipanti di questa prima edizione del Memorial "Lamberto Serafini", che hanno contribuito a mantenere vivo il ricordo di un caro amico, di un tennista e di un "uomo di circolo" a cui era impossibile non voler bene.  Un sentito ringraziamento inoltre va a Cristiano Sarandrea, disponibilissimo e gentilissimo giudice arbitro del nostro torneo, e a Ivan Maggi, impeccabile arbitro di sedia della finale dell'Open".

(in foto il vincitore ed il finalista del torneo open insieme al gestore del circolo Stefano Tufi)

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento