menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anticipo della 12º giornata al PalaNorda: la Virtus Cassino in viaggio alla volta di Bergamo

Una partita insidiosa, complicata e difficile per i virtussini. Prima in assoluto per il nuovo acquisto cassinate il playmaker Gennaro Sorrentino

Una partita insidiosa, complicata e difficile, quella del PalaNorda, per la Virtus Cassino, che nella partita valevole per la 12º giornata del Campionato Nazionale di Serie A2 Girone Ovest Old Wild West, affronterà la seconda piazza del girone, ovvero Bergamo.

Il nuovo playmaker cassinate Gennaro Sorrentino

Una sfida nelle sfide, sarà la gara di Pepper contro Roderick, di Jackson contro Taylor, di Benvenuti contro Ingrosso; una partita dai tanti scontri individuali, nonché dalla curiosità in casa rossoblù di scoprire il nuovo playmaker cassinate Gennaro Sorrentino. 33 anni compiuti lo scorso 19 settembre, napoletano, Sorrentino vanta trascorsi importanti tra Serie A1 e Serie A2. Dopo aver fatto la trafila delle giovanili a Bologna, vincendo anche lo scudetto Allievi nel 1999, lo stesso è riuscito ad esordire anche nelle fila della prima squadra di Serie A1. Successivamente, l’esterno campano è stato mandato a fare esperienza allo Sporting Club Gira, prima di tornare a Bologna (stavolta sponda Virtus). Sorrentino ha quindi indossato le canotte di Bini Viaggi Cecina (Serie B), Igea Sant’Antimo, Aget Imola (Legadue), Amatori Bologna (vittoria del campionato di A Dilettanti), Sigma Barcellona (Legadue), Givova Scafati (Legadue), Viola Reggio Calabria (DNA Silver), Fortitudo Bologna (terzo ritorno per lui, stavolta tra Divisione Nazionale B e A2), Basket Recanati (A2), Cuore Napoli Basket (A2) e Virtus Arechi Salerno (Serie B). Tante esperienze in giro per l’Italia, per il neo-arrivato in casa Virtus Cassino, chiamato per dare fosforo, tranquillità, esperienza ed “esempio” al pacchetto piccoli virtussino.  Un giocatore navigato e di sicura affidabilità, dunque, quello a servizio di coach Luca Vettese, che cercherà di fornire già il suo apporto importante, a partire dalla prossima sfida di Bergamo.

Gli avversari

Squadra di casa, che invece viene da un periodo più che positivo, tante vittorie, poche sconfitte, un gruppo compatto ed una continuità di risultati che stanno incoronando la squadra di coach Dell’Agnello come vera e propria sorpresa di questo inizio di campionato. Dopo la salvezza straordinaria della scorsa annata sportiva, caratterizzata da un finale di stagione a dir poco impressionante, per costruire la nuova squadra si è partiti da due conferme, quella di Fattori, indiscusso valore aggiunto lo scorso anno, e di capitan Sergio. Da Agrigento è arrivato Zugno, da Siena Casella e da Reggio Calabria Benvenuti. Il primo straniero scelto è stato uno dei giocatori piu elettrizzanti visti in A2 negli ultimi anni, ovvero Terrence Roderick; per ultimo il mini-playmaker Taylor, capace di viaggiare a 6 assist di media nell’ultima stagione in Romania. A completare il roster il lungo Zucca.  Una formazione, per finire, con due stranieri di livello, con sulle spalle gran parte della produzione offensiva giallo-nera, coadiuvata da un parco italiani di esperienza e solido per la categoria. Fino a questo momento, di sicuro, le scelte fatte dalla società in estate, hanno senza dubbio pagato, con un 2º posto per la compagine bergamasca, più che meritato.

Il commento del team manager rossoblù Furio De Monaco

“Arriviamo a questo match con la carica e l’adrenalina giusta dopo aver vinto la nostra prima gara” commenta nel presentare la gara l’assistant coach e team manager cassinate, Furio De Monaco. “Affrontiamo una formazione importante, attualmente seconda in classifica con una partita in meno, e che vorrà riprendere la marcia verso le piazze nobili della classifica dopo la battuta d’arresto esterna contro Rieti. È una partita dove dovremo stare attenti a non far accendere le loro bocche da fuoco, una su tutte, Terrence Roderick, il pericolo numero uno per noi, che speriamo sia contenuto nel miglior modo possibile dai ragazzi. È un fuoriclasse della categoria, un giocatore fantastico; dal canto nostro, abbiamo inserito in settimana un altro giocatore. Un atleta navigato e di esperienza come Gennaro Sorrentino, quello che decisamente serviva alla nostra squadra. Era necessario quel giocatore capace di gestire i ritmi della gara in maniera più intelligente e più ‘controllata’, in grado anche di far crescere tutto il nostro pacchetto piccoli, non solo con la sua presenza in campo, ma anche con il solo esempio che un ragazzo come lui può dare ai più giovani. Non è ancora comunque al 100%, ma il morale dei ragazzi è adesso ritornato ad essere di gioia e di fiducia, e sono quindi consapevole che andremo al PalaNorda carichi e uniti per portare a casa i due punti”.

Diretta streaming e arbitri

Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Designati, infine, gli arbitri per la sfida del PalaNorda in programma venerdì 14 dicembre alle ore 20.30, e saranno i signori: SCRIMA ALBERTO MARIA di CATANZARO (CZ), PAZZAGLIA JACOPO di PESARO (PU) e CALELLA DANIELE di BOLOGNA (BO).
 

Roster

 BPC VIRTUS CASSINO: Antino Jackson, Dalton Pepper, Francesco Paolin, Davide Raucci, Luca Castelluccia, Tommaso Ingrosso, Fabrizio De Ninno, Gennaro Sorrentino, Dario Masciarelli, Davide Bianchi.

BERGAMO BASKET 2014: Terrence Roderick, Brandon Taylor, Lorenzo Benvenuti, Dario Zucca, Luigi Sergio, Giovanni Fattori, Andrea Casella, Ruben Zugno, Ferdi Bedini, Marcello Piccoli.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento