Artena–Anzio 5-0. Per la Vis 44 punti e nono posto in classifica

I rossoverdi con la netta vittoria di domenica ipotecano la salvezza

La Vis Artena domina contro l’Anzio 1924, fanalino di coda del girone G di Serie D, e vola a quota 44 punti, che valgono il nono posto in classifica a più dodici dalla zona play out. 5 a 0 al termine della partita: un risultato che poteva essere ancor più rotondo se i giocatori rossoverdi non avessero sciupate le diverse occasioni sotto porta. Formazione allenata da Francesco Punzi che passa al 7’: Pompei dalla sinistra crossa in area, Tozzi sotto porta non sbaglia. Al 15’ ancora Pompei dalla sinistra lancia verso la porta Pagliaroli: il numero 7 rossoverde bravo ad anticipare in uscita l’estremo difensore avversario e fa 2 a 0. A inizio ripresa Punzi è costretto a sostituire il portiere, Rausa, per infortunio. Al 55’ Pagliaroli se ne va sulla destra, semina tre avversari in area e serve a Tozzi una palla da spingere solo in porta. Al 71’ ancora Pagliaroli sulla destra, imbeccato da Binaco, passa a Persichini che fa 4 a 0. All’80’ Baldassi colpisce la traversa, ma all’85’ da fuori area scocca il tiro che vale il 5 a 0 finale.      

Il tabellino

Vis Artena (4-3-3): Rausa (46’ Scaramuzzino), Marianelli, Pompei, Tarantino, Costantini, Crescenzo, Panella, Alario (63’ Binaco), Pagliaroli (74’ Austoni), Tozzi (60’ Persichini), Origlia (70’ Baldassi). A disposizione: Capanna, Montesi, Cuscianna, Sabelli. Allenatore: Francesco Punzi.

Anzio 1924 (3-4-3):  Rizzaro, Di Palma (80’ La Monaca), Costanzo (74’ Florio), Sterpone, Giordani, Labate, Buongarzoni, Papa (83’ Mulone), Prandelli, Bolo (57’ Malerba), Ludovisi. A disposizione: Trombetta, Andreoli, Baglio, Floris, Ronci. Allenatore: Gaetano Greco.

Arbitro: Luca Bergamin da Castelfranco Veneto; Assistenti: Rodolfo Spataro da Rossano e Piero Cumbo da Agrigento.

Marcatori: 7’ Tozzi, 15’ Pagliaroli, 55’ Tozzi, 71’ Persichini, 85’ Baldassi (V).

Ammoniti: Giordani (A).

Espulsi: 40’ Gaetano Greco, allenatore Anzio 1924 per proteste.

Angoli: 3 (V); 4 (A).

Recupero: 1’pt; 4’st.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spettatori: 250 circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento