Artena, costituita la consulta dello Sport, 9 associazioni lavorano in sinergia

Vis Artena, Pallacanestro Virtus Montefortino, Real Montefortino, S.S. Lazio Archery, Le Tigri D’Acqua, Club Twirling Artena, C.K.A.M. Artena, Polisportiva Artena, Pianeta Danza queste le associazioni che fanno parte della consulta

Artena, è stata costituita la Consulta dello Sport del Comune di Artena, organo apolitico, che vede le associazioni sportive del territorio unite in un organo pronto a collaborare per iniziative comuni e per obiettivi dedicati anche al resto della collettività.

"Abbiamo voluto istituire la consulta dello sport perché riteniamo che sia uno strumento importantissimo per le associazioni sportive del nostro territorio. Questo strumento farà sì che le società lavorino in rete con un contatto diretto con l'amministrazione. Potremmo portare le nostre richieste, fare segnalazioni e solleciti ma anche proporre progetti, idee e iniziative – comunicano dalla Consulta – Auspichiamo che l'amministrazione accolga gli eventi organizzati dalla rete delle associazioni, cercando di lavorare non solo per l'organizzazione delle manifestazioni ma anche per portare avanti dei progetti condivisi dei quali ne gioveranno non solo le suddette ma anche  tutti i cittadini del territorio di Artena. Siamo molto orgogliosi della costituzione di questa consulta perché darà molta importanza al nostro territorio e a chi lo vive, con la speranza che tutte queste iniziative riescano a far sì che le persone e, soprattutto, i più giovani possano avvicinarsi sempre più al mondo delle società sportive e dello sport in generale".

Vis Artena, Pallacanestro Virtus Montefortino, Real Montefortino, S.S. Lazio Archery, Le Tigri D’Acqua, Club Twirling Artena, C.K.A.M. Artena, Polisportiva Artena, Pianeta Danza, queste le nove associazioni sportive che compongono la Consulta dello Sport. Presidente della rete delle associazioni Gianni Ferrazza, segretario Manuel Mancini, fiduciario Coni Fabio Carosi.

Vedere finalmente riunite le diverse associazioni – dichiarano dalla Consulta – appartenenti a tutte le discipline sportive è stato un primo indiscutibile successo che fa ben sperare sul proseguimento dei lavori della Consulta. L’obiettivo annunciato è quello della garanzia, promozione e tutela dello sport come un diritto fondamentale di tutti i cittadini. Nell’immediato si auspica la pianificazione e la programmazione comune di tutti gli eventi sportivi e culturali”.

Si ricorda che le associazioni sportive che finora non hanno manifestato interesse nel partecipare alla Consulta potranno effettuare richiesta di partecipazione in qualsiasi momento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • Omicidio Mollicone, le struggenti parole del militare-poeta

  • Cassinate, la storia di Giovanni Nardelli: da studente di periferia a manager di successo

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento