menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asd Frascati, stasera la juniores affronta il Velletri nei quarti del torneo di Grottaferrata

Fioranelli: “Partita dura, ma vogliamo fare un altro passo avanti. Orgogliosi di essere l’unica castellana rimasta in gara”

Fioranelli: "Partita dura, ma vogliamo fare un altro passo avanti. Orgogliosi di essere l'unica castellana rimasta in gara"

Appuntamento da non perdere, quello in programma oggi pomeriggio alle 18, per i colori dell'Asd Frascati, con la formazione Juniores impegnata nei quarti di finale del torneo Città di Grottaferrata. Dopo aver superato come prima in classifica il mini girone e aver battuto 3-1, venerdì scorso, la Libertas Centocelle agli ottavi, i ragazzi di Fioranelli sfidano il Velletri in un match che si annuncia equilibratissimo, anche alla luce dei due precedenti di campionato, terminati con una vittoria per parte. Tra le file dei frascatani non ci sarà lo squalificato Caprasecca, ma gli arancioamaranto sono comunque pronti a dare il massimo per cercare di guadagnare il passaggio alle semifinali, dove ad aspettare la vincente della gara di stasera c'è già l'Atletico 2000, che ieri sera si è sbarazzato dell'Aprilia.

"Col Velletri ci conosciamo abbastanza bene - spiega mister Mauro Fioranelli - ma i precedenti di campionato contano relativamente, perché entrambe le squadre hanno fatto dei cambiamenti in vista della prossima stagione. Sarà sicuramente una partita molto difficile, è comprensibile avvertire un minimo di stanchezza visti i tanti impegni di quest'annata sportiva, ma vogliamo provare ad andare avanti il più possibile, per salutare degnamente i nostri '96, e anche per regalarci una bella soddisfazione dopo un cammino importante iniziato la scorsa estate. Intanto possiamo già essere orgogliosi di essere l'unica formazione castellana rimasta in gara, e non è certo cosa da poco: questo dimostra che il gruppo è valido, e che potrà fare bene anche il prossimo anno. I '98 che abbiamo inserito in squadra, in particolare, si stanno comportando molto bene. Speriamo di salire un altro gradino stasera".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento