ASD Sora Calcio 1907: accordo con Manuel De Carolis e Mattia Regoli

Il club volsco grazie all'operato del direttore sportivo Pasquale Del Gaudio ha raggiunto l'accordo con l'attaccante sorano e con la mezzala dal Ferentino

Primo movimento di calciomercato in entrata per l'A.S.D. Sora Calcio 1907. Il club volsco grazie all'operato del direttore sportivo Pasquale Del Gaudio ha raggiunto l'accordo, in attesa di ratifica all'apertura delle liste di trasferimento, con l'attaccante sorano doc classe '96 Manuel De Carolis. Sulle orme del padre, il grande Tommaso "Battaglia", l'attaccante con grande motivazione corona il desiderio di vestire finalmente bianconero. Cresciuto nei settori giovanili di Pescara e Latina, De Carolis vanta trascorsi in serie C con la Vibonese ed in serie D in piazze blasonate come Torres, Varese e Gladiator.   

Colpo anche nel roster degli under per l'A.S.D. Sora Calcio 1907 che raggiunge l'accordo con la giovane mezzala classe 2001 Mattia Regoli proveniente dal Ferentino. Cresciuto nei settori giovanili di Latina e Salernitana, nonostante la giovane età, il ragazzo vanta già esperienza in Eccellenza con la maglia del Capistrello e nella scorsa stagione è stato un elemento importante nella cavalcata verso l'Eccellenza del Ferentino.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Ceccano, speciale elezioni: i dati sull'affluenza e i risultati in tempo reale

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento