L' ASD Sora Calcio 1907 perde in casa contro l'Audace

Nel finale il Sora potrebbe vincere, ma al 49' Cardoso blocca a terra la girata di Chorinho e al 50' proietti pesca il jolly con un destro da lontano che si infila all'angolino basso alla destra di Lombardo

Beffa finale per il Sora Calcio 1907, che cade 2-3 in casa all'ultimo minuto contro l'Audace nella 14esima giornata di Eccellenza girone B e scivola in zona playout.

Il Sora presenta i nuovi acquisti Orientale, in difesa, e Apredda, a centrocampo, e con Chorinho, alla fine il migliore con la sua doppietta e tante occasioni, che fa il suo esordio in attacco.

Primo tempo ricco di gol. Al 5' bianconeri subito pericolosi con un sinistro di Reali che esce di poco a lato. Al 12' Sora in vantaggio: lancio lungo di Lombrado che sorprende la difesa ospite, Cardoso ci mette una pezza sul tentativo di Besirevic, ma Chorinho è pronto a insaccare a porta vuota. Al 24' si vede l'Audace con un destro da lontano di Ceccobelli alto sulla traversa. Al 35' l'Audace pareggia con un calcio di rigore dubbio, concesso per un intervento di Di Lallo su Nunez, trasformato dallo stesso Nunez. Al 37' Sora nuovamente pericoloso con un tocco sotto misura di Besirevic alto sulla traversa. Al 43' i bianconeri tornano in vantaggio, ancora con Chorinho, puntuale sul secondo palo a mettere in rete un bell'assist di Apredda. Al 45' però l'Audace pareggia nuovamente: Di Lallo viene scavalcato da un pallone, Denni mette in mezzo all'area sorana per il tap in vincente di De Angelis.

Nella ripresa Sora subito pericoloso. Al 2' sinistro di Chorinho sul primo palo, Cardoso mette in angolo. Al 5' botta di sinistro di Orientale, Cardoso ci mette i pugni. All'11' ancora Chorinho vicino al gol con una deviazione sotto porta alta di poco. Al 21' gol annullato al sorano Besirevic per fuorigioco. Al 35' Chorinho incorna di testa, bravo Cardoso a dirgli di no. Nel finale il Sora potrebbe vincere, ma al 49' Cardoso blocca a terra la girata di Chorinho e al 50' proietti pesca il jolly con un destro da lontano che si infila all'angolino basso alla destra di Lombardo.

SORA CALCIO 1907-AUDACE 2-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SORA CALCIO 1907: Lombardo, Matheus (15'st Cristiano), Orientale, Faiola (37'st Merino), Bucciarelli (10'st El Hayadi), Di Lallo, Apredda, Segura (19'st Borriello), Besirevic (38'st Di Stefano), Reali, Chorinho. A disp.: Venditti, Camastro, La Rocca L., La Rocca G. All. Del Grosso.
AUDACE: Cardoso, Millozzi, Della Canfora, De Angelis (48'st Esposito), Vendetti, Cervini, Denni (38'st Hoxha), Ceccobelli (30'st Pietrantoni), Nunez, Alessandroni (22'st Mania), Proietti. A disp.: Giuliani, Gubinelli, Petricca, Cherchi. All. Porcelli.
ARBITRO: Di Biasio di Formia.
MARCATORI: 12'pt Chorinho (S), 35'pt rig. Nunez (A), 43'pt Chorinho (S), 45'pt De Angelis (A), 50'st Proietti (A).
NOTE: ammoniti Bucciarelli (S), Borriello (S), Proietti (A); angoli 4-3; rec. 2'pt, 7'st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Segni, si accascia a terra durante una passeggiata e muore in pieno centro

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Valmontone, macabro ritrovamento in campagna: un cadavere vicino all’alta tensione

  • Provocò la morte del giovane Fabio Zonfrilli ora rischia il processo per omicidio stradale

  • Noto scrittore muore stroncato da una crisi respiratoria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento