ASD Sora calcio, allo stadio “G. Panìco” il raduno di calcio per i nati nel 2004-2005

L'organizzazione dell' iniziativa è stata curata dal responsabile del settore giovanile del Sora Calcio Roberto Cirelli in collaborazione con l’Empoli FC

E’ stato organizzato per il giorno 11 Aprile presso lo stadio “G. Panìco” di Sora, un importante raduno di calcio per i nati nel 2004-2005. Ad organizzare il tutto, il responsabile del settore giovanile del Sora Calcio Roberto Cirelli in collaborazione con l’Empoli FC, una delle società più importanti d’Italia per quanto riguarda il settore giovanile. L’accordo tra le due società è stato raggiunto grazie al direttore sportivo del settore giovanile della società toscana Andrea Innocenti che ha accettato con entusiasmo la richiesta della società bianconera. Un’importante vetrina per i ragazzi del sorano e del circondario dove potranno mostrare le loro potenzialità e coltivare il sogno di diventare campioni nel calcio che conta. 

Il commento del responsabile del settore giovanile Cirelli

“Un’altra grande iniziativa della società bianconera – ci racconta il responsabile Roberto Cirelli – che con il suo progetto, ha intrapreso un percorso importante che già da qualche mese sta dando i suoi frutti e che, ne siamo certi, ne darà moltissimi anche in futuro. Stiamo cercando di creare una scuola calcio diversa, un settore giovanile che lavori a 360 gradi sul ragazzo affinché cresca in un ambiente sano con dei principi e che si formi prima come uomo e poi come calciatore. Questo raduno, è la prova che stiamo lavorando sodo per far si che i nostri ragazzi e quelli del territorio, abbiano la possibilità di essere visionati da occhi esperti e magari, regalare loro la possibilità di spiccare il volo verso la Toscana. Ne approfitto per ringraziare il direttore sportivo del settore giovanile dell’Empoli, il signor Andrea Innocenti che si è da subito mostrato entusiasta e disponibile per l’organizzazione di questo raduno e soprattutto perché sarà personalmente a Sora in quella giornata.”

Un bel segnale a dimostrazione che la società bianconera vuole tornare nel calcio che conta anche attraverso queste iniziative e collaborazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Ceccano, riprende la moglie con una telecamera mentre fa sesso con un altro, incriminato per stalking

  • Cassino, il video virale del rapper nigeriano che 'vola' mentre canta le bellezze della città

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento