ASD Sora calcio, domani scontro casalingo contro lo Sporting Calcio Vodice

Ultima partita dell'anno per la squadra volsca domani allo stadio Tomei. Obiettivo: tre punti per ocnquistare la terza vittoria consecutiva

Ultima partita dell'anno per il Sora Calcio, che domani allo stadio Claudio Tomei (ore 14.30) affronta lo Sporting Calcio Vodice per la 17esima giornata del campionato di Promozione girone D, con cui si chiude l'andata. Obiettivo tre punti per i bianconeri, che vogliono conquistare la terza vittoria consecutiva per chiudere al meglio un 2017 ricco di soddisfazioni, oltre che terminare il girone di andata nelle posizioni di vertice della classifica. Unico dubbio per mister Antonio Tersigni le condizioni di Antonini, che in settimana è rimasto a riposo.

Sporting calcio Vodice

Lo Sporting Calcio Vodice, reduce dalla sconfitta interna con il Mistral Gaeta, è impelagato nella zona playout e dovrà fare a meno degli squalificati Manni e Micolani. A dirigere la gara è stato designato l'arbitro Luigi Pica di Roma 1, già al Tomei per Sora-Suio Terme Castelforte, finita 5-1 per i bianconeri.

Infine, ieri una gradita sorpresa da parte del tifoso storico Mario Porretta, che, come ogni anno, ha omaggiato la squadra con dei doni natalizi. La società e i giocatori ringraziano di cuore.

Il programma della 17esima giornata del girone D:

Città Monte S.G.C.-Arpino

Mistral Gaeta-Alatri

Monte San Biagio-Itri Calcio

Pol. Tecchiena-Gaeta

Pontinia-Scalambra Serrone

Pro Calcio Lenola-Terracina

Sora Calcio-Sporting Calcio Vodice

Suio Terme Castelforte-Casalvieri

riposa Real Cassino Colosseo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento