L' ASD Sora calcio soccombe 3-1 contro lo Sporting Genzano

Gli avversari volano in finale e in Eccellenza mentre alla squadra volsca resta la finale per il 3° e 4° posto di domenica prossima contro il Ronciglione United per avere la certezza del salto di categoria

Ancora calci di rigori amari per il Sora Calcio, che soccombe 3-1 dagli undici metri contro lo Sporting Genzano nella semifinale playoff di Promozione dopo una partita equilibrata e infinita, in cui ai bianconeri è mancato il colpo del ko.

La gara

Allo stadio Francioni di Latina il Sora fa la partita, con lo Sporting che cerca di colpire in contropiede. I bianconeri partono bene e al 6' Enrico Cirelli impatta bene un corner di Gemmiti, ma Apruzzese compie la prima di varie parate decisive. la partita è comunque equilibrata e bisogna aspettare il 36' per un altro tentativo sorano con Reali, che sfiora la traversa di sinistro. Al 42' si vede lo Sporting con Rocco, che impegna Faticanti. Nella ripresa parte meglio lo Sporting: al 4' Faticanti respinge con i pugni una punizione insidiosa di Matozzo e al 13' Pascucci manda di poco a lato un diagonale destro. Dopodiché i genzanesi calano fisicamente e il Sora esce fuori, ma non riesce a chiudere il match. Al 18' si vede bomber Gigli, con un destro potente che impegna severamente Apruzzese. Al 28' occasione per Enrico Cirelli, sul cui sinistro ancora una volta Apruzzese dice di no. la gara va ai supplementari e anche qui il Sora potrebbe chiuderla. All'8' episodio chiave: corner battuto da Di Sarra, incornata vincente di Tomaselli, Apruzzese compie un miracolo allungandosi e ricacciando letteralmente il pallone da dentro la porta. la sfera pare aver varcato la linea di porta, ma il guardalinee Pepe di Ciampino fa cenno di proseguire tra le proteste bianconere, mentre sul capovolgimento di fronte Matozzo fa fuori mezza difesa sorana e supera Faticanti, ma Serrao salva sulla linea. Questa volta le proteste sono genzanesi, ma la terna fa proseguire anche in questo caso. Il match va ai calci di rigore, che premiano lo Sporting: decisivi gli errori di Tomei (parato da Apruzzese), Di Stefano (alto) e Bellucci (alto), con il solo Gigli che insacca, mentre La Forgia, Trinca e Fondi non sbagliano. Lo Sporting vola in finale e in Eccellenza, mentre al Sora, applaudito dai circa 300 tifosi giunti a Latina, per avere la sicurezza del salto di categoria immediato, rimane la finale per il 3° e 4° posto di domenica prossima contro il Ronciglione United.

Il tabellino

Sora Calcio-Sporting Genzano 1-3 d.c.r.

Sora Calcio: Faticanti, Serrao, Tomei, Gemmiti, Cianfarani, Bellucci, Cardazzi (13's.t.s. Cirelli M.), Antonini, Gigli, Cirelli E. (33'st Tomaselli), Reali. A disp.: Santoro, la Rocca G., La Rocca L. All. Tersigni.

Sporting Genzano: Apruzzese, D'Ambrosio, Leonardi, Trinca, La Forgia (45'st Agostini), Romaggioli, Mastrella (4's.t.s. Baldolini), Rocco, Pascucci (9's.t.s. Marouane), Matozzo, Italiano (30'st Fondi). All. Salerno.

Arbitro: Colella di Ostia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: ammoniti Leonardi (G), Romaggioli (G), La Forgia (G); angoli 9-7 per il Sora; rec. 0'pt, 6'st. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento