Sport

L’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido vince all’esordio della stagione contro la Volleyrò Casal de Pazzi

Tra ace ed attacchi vincenti di Babatunde, Bianchella, Blaseotto, Orazi e Borghesi il team santeliano è parso a tratti devastante grazie anche all’apporto di una Martina Lorenzini in grande spolvero e una Miriam D’Arco sempre pronta quando chiamata in causa

L’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido vince all’esordio della stagione 2020/2021 nel campionato nazionale di pallavolo femminile Serie B1, Girone D2. 3-0 a Volleyrò Casal de Pazzi dominando in ampi tratti del match come del resto si evince dai parziali dei set: 25-14; 25-17; 25-14. Eppure le ragazze di coach Alessandro Della Balda erano partite contratte nel primo parziale permettendo alla squadra romana di andare avanti 0-4. Ma poi Capitan Giulia Mordecchi ha suonato la carica e grazie al suo insidiosissimo e potente servizio non c’è stata più storia. Con lei alla battuta sul 7-7 un parziale di dieci a zero per l’Assitec Saluspro. Tra ace e gli attacchi vincenti di Babatunde, Bianchella, Blaseotto, Orazi, e Borghesi il team santeliano è parso a tratti devastante grazie anche all’apporto di una Martina Lorenzini in grande spolvero e una Miriam D’Arco sempre pronta quando chiamata in causa.

Primo set chiuso sul 25-13, nonostante più volte coach Andrea Ebana abbia cercato, attraverso alcuni cambi, di spronare le ragazze di Volleyrò.

Nel secondo set invece l’Assitec Saluspro parte bene e si porta subito 8-2. Riesce a controllare, poi, il ritorno di Casal de Pazzi sul 13-10 e grazie ancora agli attacchi decisivi di Orazi, Borghesi, Blaseotto, due volte Mordecchi e i muri di Babatunde si porta a cinque punti dalla vittoria del secondo set. Per poi chiudere 25-17. Nel terzo set non cambia la musica, comandano ancora le ragazze di coach Alessandro Della Balda anche se fino all’11-9 per le locali il parziale è stato abbastanza equilibrato. Poi L’Assitec si scatena ancora con le sue attaccanti con un parziale di otto a zero si arriva sul 17-9 per la squadra di casa.

La strada per la vittoria è ormai in discesa. Capitan Mordecchi e compagne amministrano bene il vantaggio e sfruttano la seconda palla del match. Camilla Orazi fissa il punteggio sul 25-14

"E’ stata una partita che le ragazze hanno affrontato con il piglio giusto. Sono state grandi, hanno disputato davvero un bel match. Ora che si godano questa vittoria e poi via di nuovo al lavoro per preparare la prossima gara con Connetti.it Chieti", il commento a caldo di coach Della Balda. Arrivato a Sant’Elia appena una settimana fa.

Tabellino

Assitec Saluspro: Borghesi (8), Blaseotto (8), Mordecchi (9), Bianchella (3), Orazi (10), Babatunde (12), D’Arco, Lorenzini (L), Trinca, Gradari, Ridolfi (L). All. Della Balda

Volleyrò Casal De Pazzi: Ribechi (3), Viscioni (9), Orlandi (1), Bellia (12), Catania (1), Poleselllo, Esposito (1), Di Mario (L), Salvatori, Atamah, Cabassa, Batte, Del Freo, Zuliani, Valuppi (L). All. Ebana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Assitec Saluspro Sant’Elia Fiumerapido vince all’esordio della stagione contro la Volleyrò Casal de Pazzi

FrosinoneToday è in caricamento