menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Basket, Stellazzurra Basketball Academy, ospite il campione di marcia Marco De Luca

Basket, Stellazzurra Basketball Academy, ospite il campione di marcia Marco De Luca

Basket, Stellazzurra Basketball Academy, ospite il campione di marcia Marco De Luca

Sabato, per il progetto Laboratorio Academy coordinato dalla psicologa dello sport Barbara Rossi, è stato ospite della Stellazzurra Basketball Academy il marciatore Marco De Luca. L’atleta di punta della marcia italiana ha condiviso la sua...

Sabato, per il progetto Laboratorio Academy coordinato dalla psicologa dello sport Barbara Rossi, è stato ospite della Stellazzurra Basketball Academy il marciatore Marco De Luca. L'atleta di punta della marcia italiana ha condiviso la sua esperienza di sportivo parlando di quali sono le tecniche per gestire al meglio lo sforzo e la fatica dal punto di vista mentale.

Diversi sono stati i temi toccati: dalla costanza nell'allenamento, alla voglia di impegnarsi ed essere concentrati sull'obiettivo, ma anche la gestione dei momenti di crisi. Il messaggio è stato quello di non arrendersi mai, di puntare sempre a migliorarsi, sia quando si è giovani che da professionisti affermati. Fondamentale il suo appello a non ricorrere mai a doping o inganni di altro genere.

"Per un atleta, di qualsiasi sport, è molto importante poter lavorare oltre che sulla preparazione fisica anche su quella mentale - ha commentato De Luca al termine dell'appuntamento - momenti come questo, in cui si condividono esperienze di questo genere, sono fondamentali per ragazzi che, come nella Stellazzurra Basketball Academy, ambiscono a diventare professionisti. A me da ragazzo non è mai capitato di farli e devo dire che mi avrebbero aiutato, soprattutto da un punto di vista emotivo. Io mi sono giocato un'Olimpiade per l'emozione e forse se avessi condiviso esperienze del genere con altri atleti mi avrebbe aiutato ad affrontare al meglio certi momenti. Il mio è uno sport individuale ma ci sono molte cose in comune. Anche se lo sport della pallacanestro è di squadra, l'individuo ha sempre la sua importanza. Credere in sé stessi aiuta la squadra a raggiungere l'obiettivo e dare sempre il meglio di sé aiuta a dare il meglio nel gruppo".

Questo è stato il primo di due appuntamenti dedicati alla fatica ed alla capacità di gestire la stessa. Il prossimo si terrà martedì quando i ragazzi della Academy saranno impegnati in un interessante percorso di Urban Trekking romano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento