Basket, Virtus Cassino di turno a Biella alla ricerca di punti

Appuntamento domenica 30 dicembre alle ore 18.00 all’Hype Forum di Biella dove andrà in scena l’ultima sfida di questo 2018

Dopo la brutta sconfitta in casa con Legnano, la BPC Virtus Cassino, in occasione della 14º giornata del campionato nazionale di Serie A2 Girone Ovest, sarà di turno all’Hype Forum di Biella, per ritrovare punti ed un po’ di serenità, dopo un Santo Natale “rovinato” dall’ultimo passo falso casalingo.

Sfida contro la 9° in classifica

Al cospetto degli uomini di Vettese, ci sarà la formazione piemontese di coach Carrea, 9º classificata del girone con 7 vittorie e 6 sconfitte, nelle 13 giornate sinora disputate. Una compagine reduce da ben 3 vittorie nelle ultime 4 partite, avendo ceduto il passo solo nell’ultimo turno di regular season sul parquet della Benacquista Latina, e che fa del suo campo di gioco, l’Hype Forum, un vero e proprio fortino inespugnabile. Infatti, dopo le sconfitte rimediate sul parquet amico contro Agrigento e Virtus Roma nelle prime tre giornate, Wheatle e compagni non hanno poi più perso tra le mura del palazzetto piemontese.

Dopo la sconfitta di Santo Stefano

Servirà la miglior Virtus Cassino per portare a casa il match, forse la Virtus migliore del campionato. Bisognerà mettere da parte tutto, le brutte prestazioni, la classifica e i problemi di qualsiasi altro tipo, e guardare un passettino alla volta, come se ogni partita fosse alla fine poi l’ultima da giocare. Settimana tipo per Raucci e compagni, che hanno ripreso gli allenamenti a partire dal giorno di ’S.Stefano’, 26 dicembre. Piccoli problemi fisici per Masciarelli e Jackson, che nonostante tutto, saranno lo stesso della gara.

Gli atleti del Biella

Guardando in casa Biella, a disposizione di coach Michele Carrea, capo allenatore della compagine piemontese dalla stagione 2015/16, dopo l’addio del play/guardia Ferguson, e di Tessitori e Uglietti, trasferitisi a Treviso, Wheatle è stato promosso in quintetto (10.9 ppg in 35 minuti; 45% da 2, 43% da 3, 7.7 rimbalzi, ndc), Saccaggi (10.6 ppg in 32 minuti; 64% da 2, 32% da 3, 3.7 assist, ndc) e Vildera (5.8 ppg in 21 minuti; 56% da 2, 5.3 rimbalzi, ndc) sono arrivati da Siena, mentre i due stranieri scelti sono stati Harrell (18.6 ppg in 34 minuti; 46% da 2, 33% da 3, 3.8 rimbalzi, 2.2 assist, ndc) e Sims, top-scorer dei suoi con 22 punti per gara in 32 minuti, con il 51% da 2, 38% da 3, 6.2 rimbalzi e quasi 2 assist. Acompletare il roster, l’intensità del sempreverde Chiarastella (4.2 ppg in 26 minuti; 38% da 2, 26% da 3, 5.7 rimbalzi, 1.5 assist, ndc), Massone, Bertetti, Pollone e Obinna.

Il commento di Luca Castelluccia

“Con Legnano eravamo convinti di portare a casa la partita” commenta nel presentare il match, l’ala grande della BPC Virtus Cassino, Luca Castelluccia. “Abbiamo dato forse qualcosa troppo per scontato, ed alla fine abbiamo subito una delle peggiori sconfitte del campionato. Nulla secondo me, però, è compromesso definitivamente. Ci portiamo le scorie di un inizio di campionato di certo non dei migliori, quello sicuramente, ma abbiamo davanti ancora 17 gare dove possiamo giocarci le nostre chance. Biella è una squadra tosta, giovane, ben allenata, che ogni volta che scende in campo, lo fa con il coltello tra i denti, come se fosse la loro ultima gara, cosa quest’ultima che negli ultimi due match è mancato a noi. Ci dobbiamo preparare soprattutto a livello mentale, toglierci i fantasmi che abbiamo addosso e cercare di reagire in maniera netta, di squadra. Dobbiamo ripartire dai nostri punti di forza e dalle nostre potenzialità individuali e di gruppo. La chiave sarà nello stare concentrati in campo, senza cali di tensione, per 40 minuti, ed essere più compatti tra di noi. Se riusciremo a farlo, come abbiamo dimostrato nonostante le sconfitte, sono sicuro daremo filo da torcere a tutti da qui alla fine del campionato, compresa Biella”.

Appuntamento, dunque, domenica 30 dicembre alle ore 18.00 all’Hype Forum di Biella, dove andrà in scena l’ultima sfida di questo 2018, caratterizzato da gioie ed ombre, per la squadra del DS Leonardo Manzari.

Arbitreranno la partita i signori TIROZZI ALESSANDRO di BOLOGNA (BO), WASSERMANN STEFANO di TRIESTE (TS) e PELLICANI NICHOLAS di RONCHI DEI LEGIONARI (GO).

Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

ROSTER:

BPC Virtus Cassino: Antino Jackson, Dalton Pepper, Francesco Paolin, Davide Raucci, Luca Castelluccia, Tommaso Ingrosso, Fabrizio De Ninno, Gennaro Sorrentino, Dario Masciarelli, Davide Bianchi.

Edilnol Pallacanestro Biella: Deshawn Sims, Lorenzo Saccaggi, Giovanni Vildera, Albano Chiarastella, Carl Wheatle, K.t. Harrell, Federico Massone, Matteo Pollone, Obinna Nwokoye, Gianmarco Bertetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento