Basket, la virtus Cassino debutta nell’anno nuovo a Roma contro la Luiss

Tanti i precedenti tra le due formazioni, partendo dalla promozione di entrambe le squadre dalla DNC nel 2014, fino ad arrivare all’anno sportivo 2017/18 quando la formazione dell’allora coach Luca Vettese, superò nella serie delle semifinali playoff proprio la compagine universitaria

Inizierà sui legni del parquet capitolino del PalaLuiss il 2020 della Virtus Cassino, che alla ricerca di punti, nella sfida valevole per la 15° giornata del campionato nazionale di Serie B Girone D, affronta la rivale storica della Luiss Roma.

Tanti i precedenti tra le due formazioni, partendo dalla promozione di entrambe le squadre dalla DNC nel 2014, fino ad arrivare all’anno sportivo 2017/18 quando la formazione dell’allora coach Luca Vettese, superò nella serie delle semifinali playoff proprio la compagine universitaria; sono proprio da quelle sfide che i lupi rossoblù trovarono un’unione di intenti speciale, tale da portare la formazione di punta della città martire alla promozione nel secondo campionato nazionale, la serie A2.

Tanto è cambiato da allora: la Virtus difatti da quell’annata non riesce più a trovare una continuità di risultati, la Luiss invece la costanza, con l’esperta guida di coach Paccariè, eccome se l’ha mantenuta.

I laziali hanno disputato un ottimo girone d’andata: lo score di 8-6 e il sesto posto in classifica, certificano la bontà e la discreta profondità del roster biancoblu. Direttore d’orchestra del quintetto è il brevilineo play classe 1997 ex Juve Caserta e Benedetto Cento, Marco Pasqualin, che con 10.4 punti realizzati per gara è il secondo marcatore della squadra.

La guardia titolare è l’ex Costa D’Orlando e Venafro Mario Tamburrini, nativo proprio della città martire, capace di realizzare più di 9 punti a gara.

Le ali sono affidate ad Andrea Martino, secondo scorer di squadra al pari di Pasqualin, con 10.4 punti ad allacciata di scarpe e Alessio Di Carmine (8.3 ppg), riconfermati dopo l’ottima stagione disputata lo scorso anno. Il pivot e punta di diamante del team è l’ex Corato e Caserta, anche lui, Francesco Infante: 18 punti con 6.8 rimbalzi per match, con high di 30 punti contro Bisceglie. Dalla panchina ottimi minutaggi anche per il pivot Gellera, l’ala Bonaccorso e Alberto Navarini, che consentono buone rotazioni a coach Paccariè.

Per Cassino, invece, sempre soliti problemi dall’infermeria: Liburdi continua il programma per “eliminare il fastidio” al bicipite femorale che non gli permette di allenarsi in settimana con continuità, Magini anche lui sta proseguendo il programma di recupero dall’infortunio al ginocchio, insieme al compagno di reparto Lasagni, che ancora accusa dolore alla caviglia dalla gara contro Avellino. Terapie in settimana anche per Svoboda, Bryan e Zhgenti, anche loro alle prese con qualche fastidio di routine.

Dovrà affidarsi ancora alla linea verde coach Fantozzi per rialzarsi, ma la situazione in casa rossoblù è tutt’altro che rosea.

Le dichiarazioni pre-gara del Direttore Sportivo e Presidente della BPC Virtus Cassino, Leonardo Manzari: “Abbiamo chiuso per fortuna un 2019 avaro di soddisfazioni e ricco di problematiche di vario genere. Ci apprestiamo a vivere un 2020 con speranza e fiducia verso i risultati che possiamo raggiungere, ma sappiamo che incominciare l’anno nuovo con una formazione come la Luiss sarà estremamente complicato. Loro sono una squadra lunga, ben allenata e che sa giocare bene a pallacanestro, mentre noi conviviamo sempre con i soliti problemi di infortuni e di gestione del roster. Non mi sento di fare alcun pronostico, ma solo di essere positivo e ottimista. D’altronde non ci resta altro”.

Appuntamento, allora, al PalaLuiss di Roma, domenica per la palla a due alle ore 18:00.

Arbitreranno la gara i signori ATTARD LUCA di PRIOLO GARGALLO (SR) e CASTIGLIONE ANGELA RITA di PALERMO (PA).

Aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino) della società.

Differita dell’incontro sulle emittenti locali EXTRA TV (CANALE 94 del DIGITALE TERRESTRE) e MEDIACENTRO TV (CANALE 191 e 605 del DIGITALE TERRESTRE).

ROSTER:

BPC VIRTUS CASSINO: Alberto Puccioni, Matteo Fioravanti, Riccardo Callara, Marco Gambelli, Simone Manzo, Alessandro Cecchetti, Riccardo Rovere, Michele Pacitto, Filippo Lauria, Mauro Liburdi, Ariel Svoboda.

LUISS ROMA: Francesco Infante, Alessio Di Carmine, Mario Tamburrini, Andrea Martino, Francesco Gellera, Marco Pasqualin, Domenico D'Argenzio, Daniele Fiorucci, Lorenzo Rota, Leonardo Di Francesco, Gabriele Martucci, Federico Garofalo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento