rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Basket

Banca Popolare del Frusinate basket Cassino fase ad orologio si parte in trasferta a Palestrina

In casa Basket Cassino si arriva a questa prima partita dopo due settimane di lavoro intenso soprattutto sotto il punto di vista tattico. Purtroppo coach Nardone deve registrare la problematica fisica di Kalim Cantone

Sarà il Palalaia di Palestrina il campo dove la formazione cassinate tornerà in campo per la prima delle dieci partite della seconda fase ad orologio. Avversario la Iobus Palestrina di coach Rossella Cecconi, la formazione prenestina ha chiuso la prima fase con una pregevole terza posizione nel gruppo A vincendo 11 partite e perdendone 7, ha segnato 1414 punti subendone 1331. Nella griglia della fase ad orologio i ragazzi cari al presidente Cilia partono dalla sesta posizione e con il roster a disposizione puntano ai quartieri alti. Giocatori di assoluto valore su cui spiccano le forti individualità di Marco Rossi miglior realizzatore per i suoi con 197 punti, seguito da Aimaretti con 185, Rossi Federico con 99 e Rischia che nelle nove gare in cui ha giocato da quando è arrivato a Palestrina ha realizzato 91 punti.

In casa Basket Cassino si arriva a questa prima partita dopo due settimane di lavoro intenso soprattutto sotto il punto di vista tattico, purtroppo coach Nardone deve registrare la problematica fisica di Kalim Cantone, il ragazzo italo-inglese, ultimo arrivato ha rimediato una distorsione ad una caviglia in allenamento, per lui la gara di domenica sarà preclusa costringendo il gruppo a far a meno di una rotazione importante. Come oramai consuetudine verrà concesso spazio ai ragazzi del settore giovanile che hanno avuto modo di integrarsi da inizio stagione giocando molti minuti e regalandosi momenti di notorietà finendo anche a referto con giocate molto belle. La gara per i trascorsi passati avrà un forte impatto emotivo sul coach Fabio Nardone che a Palestrina ha giocato nella stagione 2004-2005 in B2 contribuendo con un campionato da protagonista a far ripescare Palestrina nella categoria superiore avendo perso la finalissima al meglio delle 5 gare contro Atri. Fabio in gara 1 risultò il miglior realizzatore dell’incontro con 22 punti. La famiglia Cilia con a capo il patron Giuseppe fino ad arrivare alla presidente attuale Fabiola sono molto legati al nostro tecnico e forte sarà l’emozione che proveranno al momento dell’arrivo al Palalaia.

Palla a due alle ore 18.00 di domenica 5 marzo, arbitri dell’incontro saranno i signori Roberto Rizzuto di Latina e il signor Matteo Bertoni di Anzio.

La gara si potrà seguire in diretta Facebook AD Basket Cassino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Popolare del Frusinate basket Cassino fase ad orologio si parte in trasferta a Palestrina

FrosinoneToday è in caricamento