Basket

Kinergia Rieti - BPC Virtus Cassino: game preview

Una partita che vedrà opposte di nuovo i due club laziali dopo il primo scrimmage stagionale andato in scena il 28 agosto scorso, quando la formazione di coach Ceccarelli superò in maniera autoritaria la BPC con uno scarto di circa 20 lunghezze

Andrà in scena oggi alle ore 19:30 sul parquet del PalaSojourner, la gara valevole per le semifinali del girone G di Supercoppa LNP, tra NPC Rieti e Virtus Cassino, un match senza dubbio da non perdere per valori in campo e bellezza dell’incontro.

Una partita che vedrà opposte di nuovo i due club laziali dopo il primo scrimmage stagionale andato in scena il 28 agosto scorso, quando la formazione di coach Ceccarelli superò in maniera autoritaria la BPC con uno scarto di circa 20 lunghezze.

Con 17 giorni in più di preparazione sulle gambe, sarà certamente una gara diversa, quella di domani, a partire dalle presenze dell’ex capitano rossoblù, Maurizio Del Testa, attualmente guardia titolare della NPC, mancato in amichevole per questioni familiari, e dell’ala piccola cassinate Luca Campori, aggregatosi solo due giorni dopo alla squadra di coach Vettese.

Un roster di assoluto valore quello della NPC, con in cabina di regia un playmaker di livello come Michele Antelli, atleta ex San Severo, coadiuvato nel reparto esterni da Filippo Testa, guardia ex Faenza, Maurizio Del Testa per l’appunto, ex capitano cassinate ricordato sotto l’abbazia per essere stato uno dei principali protagonisti nella stagione sportiva 2017-18 della promozione in serie A del club di via Tommaso Piano, e Marco Timperi, ala piccola classe ’97 ex Fiorenzuola; dalla panchina, pronto a supportare i compagni, anche l’energia e la freschezza atletica del classe 2001, Matteo Franco, reduce da un’esperienza positiva in A2 con l’Urania Milano. Ad agire sotto le plance, invece, pronti Papa, reduce dalla vittoria del campionato di serie B a Fabriano, Cortese, Tiberti e l’ex Rimini, Giorgio Broglia; completano il roster, Santarelli, Buccini, Vujanac, Frizzarin, Jhon e Imperatori.

“Affrontiamo una formazione, senza dubbio, attrezzatissima per la categoria” commenta il DS cassinate, Alberto Manzari.
“Sono una squadra che annovera tra le proprie fila giocatori giovani ma con grande talento e tanti minuti tra serie B e A2, e giocatori di esperienza come Broglia e Del Testa, che dalle nostre parti conosciamo molto bene, capaci in questo campionato di fare sicuramente la differenza. Sarà un incontro molto fisico. Non mi aspetto una bella partita, ma una gara intensa e dove le squadre spenderanno tante energie per portare a casa la posta in palio. Noi andremo al PalaSojourner a fari spenti. I ragazzi stanno lavorando bene, mi stanno piacendo e stanno migliorando a vista d’occhio giorno dopo giorno. Il nostro obiettivo era quello di superare il primo turno eliminatorio e ci siamo riusciti. Superato questo, non ci poniamo limiti. Andremo a Rieti per vincere e per giocarcela al massimo delle nostre possibilità, ma non con l’ossessione della vittoria. Vogliamo vedere i ragazzi con l’atteggiamento giusto, il resto sarà una conseguenza. Siamo pronti”.

Appuntamento, dunque, al PalaSojourner di Rieti, domani alle ore 19:30.

Arbitreranno la partita i signori FARO SILVIO di TIVOLI (RM) e ORAZI DIEGO di ROMA (RM).

Aggiornamenti live sui canali social di entrambe le formazioni; diretta streaming su NPC TV.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kinergia Rieti - BPC Virtus Cassino: game preview

FrosinoneToday è in caricamento