rotate-mobile
Basket

La Scuba Frosinone supera Borgo Don Bosco nel recupero

Coach Francesco Calcabrina, al termine della gara: “Vittoria che ci serviva per continuare a risalire la classifica, nonostante anche oggi ci siano stati quarti molto buoni e altri negativi. "

Terza vittoria in quattro partite per la Scuola Basket Frosinone che batte 75-68 il Borgo Don Bosco nel recupero della dodicesima giornata di andata.

Gialloblù un po’ in difficoltà nel contenere le penetrazioni decise dei romani in avvio ma l’ingresso di Calicchia dalla panchina porta l’energia necessaria a raddrizzare subito il match. Dopo il 20-20 del primo periodo la Scuba riesce a mettere il naso avanti e tenta il primo allungo, rintuzzato dal Borgo che però accusa un po’ di nervosismo e rimedia due falli tecnici propria prima dell’intervallo. Frosinone ne approfitta per portarsi sul +6 alla pausa lunga ma al rientro in campo i capitolini accorciano subito. I ciociari rispondono immediatamente e rimettono subito due-tre possessi di distanza fra sé e gli avversari. Un’altra fiammata del Don Bosco riapre totalmente la gara, i padroni di casa faticano contro la zona avversaria e vengono sorpassati, poi però Leoni ed Efficace si sbloccano dall’arco e fanno sfiorare il vantaggio in doppia cifra alla loro squadra. Il Borgo non molla, allunga la sua difesa e sfiora la rimonta che però si ferma sul -3 nell’ultimo minuto di gara, quando due liberi di Stazi mettono in ghiaccio il successo frusinate.

Il commento del coach della Scuba, Francesco Calcabrina, al termine della gara: “Vittoria che ci serviva per continuare a risalire la classifica, nonostante anche oggi ci siano stati quarti molto buoni e altri negativi. Abbiamo sofferto molto nel pitturato con tante seconde chance concesse agli avversari e contro la zona non abbiamo letto bene gli spazi che ci lasciavano, insistendo un po’ troppo con il gioco perimetrale. Contava vincere e sarà così anche nelle prossime partite, tutte in casa tranne il ritorno proprio con Borgo”.

Domani, sabato 2 Aprile, la Scuba Frosinone giocherà di nuovo in casa, ricevendo la visita della Fortitudo Scauri: “Bisognerà vedere con quale roster si presenteranno e se ci sarà il metronomo Richotti – afferma l’allenatore gialloblù -, hanno due ottimi elementi come Sanchez e Petkovic, meritano la posizione in classifica che hanno, noi comunque ci dovremo far trovare pronti per provare a vincere”.

Il match prenderà il via alle 18:30 con la direzione dei fischietti romani Stefano Tripi e Luca Hegedus.

TABELLINI

Scuola Basket Frosinone 75 - Borgo Don Bosco 68
Parziali: 20-20; 21-15; 16-20; 18-13
Frosinone: Bracaglia n.e., Renzi, Leoni 14, Efficace 22, Stazi 8, Rocchi 5, Calicchia 16, Mustacchio M. 2, Senghor n.e., Mistacchio A. 8, Lepore. Coach: Calcabrina, ass.: Gattabuia.
Borgo: Munzi 5, Carletti 1, Telesca 11, Pallone 8, Saccomandi 2, Renzi 5, Endrizzi 15, Amendola 5, Vignolo 2, Mancini 14. Coach: Spinelli.


Classifica: Fonte Roma 38 (20 gare), Pomezia 32 (21 g), Cassino 32 (20 g), Albano 28 (19 g), Vigna Pia 26 (20 g), Don Bosco 22 (20 g), Scauri 20 (19 g), Stelle Marine 16 (20 g), Frosinone 14 (20 g), UISP XVIII 14 (20 g), Aprilia 14 (21 g), Lazio 12 (18 g), Ciampino 9* (20 g), Colleferro 0 (20 g). * = 3 pti di penalizzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Scuba Frosinone supera Borgo Don Bosco nel recupero

FrosinoneToday è in caricamento