rotate-mobile
Basket

Delusione Cassino: Avellino passa al PalaVirtus, 69-84

Disposto silenzio stampa fino a data da destinarsi per la formazione di punta della città martire targata BPC, che al termine dell’incontro non ha quindi rilasciato dichiarazioni. Prossimo match, per Cassino, domenica 6 febbraio sul campo della Geko PSA Sant’Antimo

Nell’incontro valevole per la 17^ giornata del campionato di serie B girone D, non riesce ad interrompere la striscia di risultati negativi la BPC Virtus Cassino, che cede sul parquet amico del PalaVirtus alla Del.Fes Avellino, con il risultato di 69-84.

Per Cassino, è davvero tanto il rammarico per aver fallito l’ennesima gara fondamentale per rilanciarsi in classifica; con le squadre davanti che ‘scappano’, Cassino vede sensibilmente ridimensionate le proprie ambizioni di classifica, con l’obiettivo attuale, per la squadra di coach Vettese, che è, adesso, quello di difendere la partecipazione al prossimo campionato di serie B.

Risultato finale di gara mai in discussione, nella gara del PalaVirtus, con Avellino in completo controllo dell’incontro per tutti i 40 minuti di gioco; Cassino, difatti, riesce ad impattare solo nel terzo quarto a quota 46 punti, salvo poi subire la maggiore verve agonistica e voglia di portare a casa i due punti da parte degli ospiti, che guidati da Spizzichini, Hassan, Hajrovic e Caridà, riescono in maniera convincente ad espugnare il palasport di viale de Feo.

Ai rossoblù, non bastano i 25 punti all’esordio, di uno strepitoso Borsato, i 12 di Provenzani e i 10 di Teghini per impensierire la leadership ospite nella gara.

Disposto silenzio stampa fino a data da destinarsi per la formazione di punta della città martire targata BPC, che al termine dell’incontro non ha quindi rilasciato dichiarazioni.

Prossimo match, per Cassino, domenica 6 febbraio sul campo della Geko PSA Sant’Antimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delusione Cassino: Avellino passa al PalaVirtus, 69-84

FrosinoneToday è in caricamento