rotate-mobile
Basket

Virtus Pozzuoli - BPC Virtus Cassino: match preview

Il cammino nel campionato nazionale di serie B 2021/22, vede i rossoblu che, con un Balducci in più, e un Bagnoli in meno, si apprestano ad affrontare la formazione campana nella gara valevole per la penultima giornata del girone di andata di regular season

Dopo la pausa natalizia, e l’ultima gara disputata contro Reggio Calabria lo scorso 23 dicembre, riprenderà sui legni del PalaErrico di Pozzuoli, il cammino nel campionato nazionale di serie B 2021/22, la BPC Virtus Cassino, che con un Balducci in più, e un Bagnoli in meno, si appresta ad affrontare la formazione campana nella gara valevole per la penultima giornata del girone di andata di regular season.

Allenata da coach Valerio Spinelli, tecnico ed ex atleta, nonché bandiera campana con un importante trascorso in serie A, il club puteolano si affida, nel settore esterni, all’esperienza e all’imprevedibilità dell’ex Palestrina e Teramo, Gianmarco Rossi, e alla solidità e alla freschezza atletica del classe 2000, Antonio Gallo, lo scorso anno a Salerno; nello spot di ‘3’, con l’infortunio di Potì che non dovrebbe essere del match, è stato, nelle scorse ore, ingaggiato il classe ’99 ex Montegranaro e Capo D’Orlando, Murabito, che viene supportato sotto le plance dal riconfermato Gaye, e dal dominatore d’area Iba Koite Thiam, ex Livorno e Forlì; Caresta, Longobardi, Esposito e  Memehdoviq assicurano minuti ed esperienza dalla panchina.

Una sfida molto insidiosa e complicata per Cassino, che reduce da 3 sconfitte consecutive, sarà obbligata ad invertire con tutte le sue forze il trend negativo che ha caratterizzato le performance della squadra di Vettese nelle ultime settimane.

“Sarà una sfida complicata e difficile, quella che ci aspetta domani” commenta coach Vettese nel presentare la gara.

“Pozzuoli è una squadra ben allenata e costruita in maniera oculata e attenta in estate. Fanno dell’imprevedibilità e della qualità del settore esterni, e della freschezza atletica dei lunghi, le loro armi principali per portare a casa le gare, e hanno un potenziale offensivo davvero di prim’ordine per questo campionato. Dovremo essere bravi a ritrovare la fiducia, offensivamente parlando, e a stringere bene le maglie in difesa, e sono certo che saremo in grado così di uscire dal PalaErrico con un risultato positivo. Potremo contare anche su una nuova rotazione come Balducci, in grado di darci freschezza ed imprevedibilità dalla panchina nel settore esterni, dove avevamo e abbiamo tutt’ora, in termini numerici, delle difficoltà che come staff stiamo gestendo da diverse settimane. La società si sta impegnando per aiutarci a dare il meglio, e noi come staff tecnico, e i ragazzi come giocatori, dovranno mettercela tutta per risollevarci insieme da questa situazione. Nulla è perduto, e tutto è ancora in gioco. Siamo a 4 punti dalla zona playoff, e vogliamo mettercela tutta per centrare gli obiettivi che il club ha fissato ad inizio stagione”.

Appuntamento, dunque, sabato 8 gennaio alle ore 19:00, dunque, per il match tra Virtus Pozzuoli e BPC Virtus Cassino, che causa momentanea mancanza di agibilità dell’impianto di via Solfatara, si disputerà a porte chiuse.

Arbitreranno il match i signori NONNA DONATO DAVIDE di SARONNO (VA) e CASSINA FRANCESCO di DESIO (MB).

Diretta del match sulla piattaforma streaming online LNP PASS; aggiornamenti sul risultato dell’incontro sui canali ufficiali delle due formazioni e sul sito web della LEGA NAZIONALE PALLACANESTRO.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Pozzuoli - BPC Virtus Cassino: match preview

FrosinoneToday è in caricamento