menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Bellator Under 18 vince contro Manianpama

Le ragazze all'esordio con Acquademia under 16 e la squadra under 14 raddoppia

Non c’è due senza tre. La Bellator Frusino piazza il terzo successo in tre partite cominciando con il piede giusto anche il campionato Under 18 Nazionale dopo le vittorie in Under 16 e Under 20. Battuto 11-5 il Manianpama, che a dispetto del divario si dimostra un avversario ostico per la formazione ciociara. Il weekend di gare si completa con l’esordio di tre leonesse della Bellator tra le file dell’Aquademia, mentre l’Under 14 si sdoppia con l’obiettivo di elevare il livello tecnico. I giallazzurri della Piscina Polivalente torneranno in vasca già nel fine settimana con il doppio impegno di Under 16 e Under 20, impegnate rispettivamente sabato a Latina contro il Nuoto 2000 e domenica in casa contro il Blu 3000.

UNDER 18: Bellator Frusino-Manianpama 11-5 (1-1, 4-1, 5-2, 1-1)

Bellator: Dolce, Conti, Kashari 1, Paris, Maramao 1, Spaziani 1, Papetti, Sapio 6, Campagiorni 1, Cipriani 1, Morelli. TPV: Mirko Spaziani.

Comincia con una vittoria il campionato della Bellator Under 18, che nonostante le assenze degli infortunati Marco Mastracci e Matteo La Marra batte 11-5 un Manianpama battagliero. I ciociari trovano il vantaggio già nel primo periodo ma incassano il pari dopo aver sprecato un paio di buone occasioni, poi spingono il piede sull’acceleratore nel secondo periodo con un parziale di 3-0 alimentato da Sapio e Maramao. Gli ospiti sfruttano un paio di distrazioni dopo il cambio campo, poi la Bellator chiude la pratica con l'affondo decisivo. "Siamo tornati in acqua più forti di prima - spiega il difensore Matteo Paris - e dopo un anno l’emozione è stata veramente profonda. È stata una gara combattuta fin dall’inizio, ma poi siamo riusciti a prendere il largo nonostante qualche errore di troppo. Ci mancavano giocatori importanti, ma le assenze ci hanno spinto a fare meglio e a credere in noi stessi".

La femminile

Domenica è stata una giornata speciale per Sofia Rossi, Nunzia Vona e Alessandra Pizzelli, tre ragazze della Bellator Frusino che grazie all’accordo tra il sodalizio ciociaro e i veliterni dell’Aquademia hanno esordito in un campionato Fin tra le fila della selezione Under 16 Femminile. La formazione dei Castelli Romani è stata sconfitta 13-9 nella difficile trasferta in casa del Roma Vis Nova, ma per le ragazze è stato comunque un momento da ricordare. "È stata un’emozione unica - confessa Sofia Rossi, centroboa classe 2006 - perché dopo diversi anni di squadre miste nei campionati di promozione sportiva ci siamo misurate in una squadra femminile. È un’esperienza che vogliamo sfruttare al massimo per migliorare il nostro livello di gioco".

L'under 14

La Bellator Under 14 si sdoppia, con l’obiettivo di elevare il livello tecnico della squadra e permettere anche ai ragazzi più piccoli di scendere in vasca in questa stagione. Le problematiche relative al Covid-19 hanno infatti impedito la partenza dei campionati Uisp in cui sarebbero stati impegnati i leoncini Under 12, che in questo modo potranno essere impiegati da sotto età prendendo le misure nella categoria immediatamente più alta. "Abbiamo compiuto questa scelta consapevolmente - ammette Umberto Carotenuto, responsabile dei nuclei U12, U14 e U16 - perché è necessario offrire ai ragazzi lo sbocco della partita. Si tratta di una di doppia valenza: da un lato offre soddisfazione ai ragazzi che dentro un unico gruppo avrebbero fatto fatica ad avere spazio, perdendo l’aspetto ludico e competitivo legato alla partita; inoltre l’impatto con una categoria maggiore permetterà loro di confrontarsi con uno scenario tecnico di rilievo e di migliorare le loro abilità, senza però avere l’assillo del risultato. Siamo orgogliosi di questa iniziativa, con cui vogliamo seguire la strada tracciata da formazioni di lunga tradizione per offrire la migliore offerta formativa sul territorio ciociaro".

La Bellator Under 14 B è stata inserita nel girone 6 insieme a Nuoto 2000, Pallanuoto Anzio B e Splash Nuoto, parallelamente alla Bellator Under 14 che nel girone 4 sfiderà Blu 3000 e Rari Nantes Frosinone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento