Cagliari-Frosinone 1-0, la decide Joao Pedro su calcio di rigore

I giallazzurri hanno avuto due ghiotte opportunità per passare in vantaggio, ma alla prima disattenzione sono stati puniti

Foto Frosinone Calcio

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Klavan (dal 16'st Romagna), Lykogiannis; Faragò, Cigarini, Ionita; Birsa (dal 28'st Padoin); Joao Pedro (dal 39'st Deiola), Pavoletti. A disposizione: Aresti, Rafael, Leverbe,  Bradaric, Oliva, Cerri, Despodov, Thereau.
Allenatore: Rolando Maran.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano(dal 17'st Pinamonti), Paganini, Maiello, Valzania (dal 35'st Trotta), Beghetto; Ciano, Ciofani (dal 30'st Dionisi). A disposizione: Bardi, Krajnc, Molinaro, Simic, Gori, Brighenti, Ghiglione, Sammarco.
Allenatore: Marco Baroni.

Marcatori: 27' Joao Pedro (rig.)

Sconfitta di misura per i giallazzurri che si arrendono al gol dal dischetto di Joao Pedro al 27'. Sul risultato di 0-0 canarini che hanno avuto due nitide opportunità per passare in vantaggio con Paganini e Ciofani. Nella ripresa non c'è stata la reazione che serviva per raddrizzare questa partita.

Cagliari - la prima grande occasione da gol capita agli ospiti al 7' con Paganini che, in girata da ottima posizione, manda alto. Al 24' il Frosinone spreca una ghiotta oppurtunità con Ciofani che, davanti a Cragno, manda alto sopra la traversa con un tiro di collo destro. Tre minuti più tardi il Cagliari passa in vantaggio con un rigore perfetto di Joao Pedro che spiazza Sportiello. Penalty causato da un fallo ingenuo di Zampano su Ionita. In avvio di ripresa ci prova Pavoletti dalla distanza, Sportiello para in tuffo. Al 64' Ionita da ottima posizione manda alto di testa. Al 72' ancora Cagliari vicino al 2-0 con Pavoletti che di testa impegna severamente Sportiello. Sette minuti più tardi il Cagliari resta in inferiorità numerica per il doppio giallo inflitto a Faragò, ma i ciociari non riescono a creare niente fino al 95'. La gara termina con la vittoria dei padroni di casa per 1-0. Frosinone con un piede e tre quarti in Serie B.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento