Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Calcio, terza vittoria di seguito per il Frosinone e secondo posto

I padroni di casa per i due pali colpiti

 Il Frosinone vince la terza partita di fila e sale al secondo posto in classifica, a braccetto con il Crotone. Decide una partita ‘sporca’ e dagli alti contenuti agonistici una rete di Rohden al 18’ della ripresa. Due pali per i padroni di casa, colpiti da Fiordilino e Zigoni nel finale ma almeno tre occasioni sprecate dai giallazzurri nei 100’ totali ad alta tensione. 

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini, Lakicevic, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Lollo (42’ st Zuculini), Fiordilino, Firenze (24’ st Zigoni) Aramu; Monachello (20’ st Longo), Capello.

A disposizione: Bertinato, Pomini, Fiordaliso, Senesi, Caligara, Marino, Riccardi, Maleh, Simeoni.

Allenatore: A. Dionisi.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Salvi, Rohden, Maiello, Tabanelli (24’ pt Gori, 5’ st Haas), Beghetto; Dionisi (35’ Ciano), Novakovich.

A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Zampano, Citro, Vitale, Szyminski, D’Elia, Ardemagni.

Allenatore: Nesta.

Arbitro: sig. Giovanni Ayroldi di Molfetta (Ba); assistenti sigg. Niccolò Pagliardini di Arezzo e Daniele Marchi di Bologna; Quarto Uomo sig. Riccardo Ros di Pordenone.

Marcatore: 18’ pt Rohden.

Note: spettatori paganti 1.081; abbonati 2.184 per un rateo di euro 11.484,30 euro; spettatori totali 3.265 per un incasso totale di 20.817,40 euro; angoli: 3-2 per il Frosinone; ammoniti: 18’ pt Ariaudo, 36’ pt Dionisi, 37’ Firenze, 38’ pt Brighenti, 39’ Monachello; recuperi: 2’ pt; 6’ st. 

la foto è presa dal sito ufficiale del Frosinone calcio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, terza vittoria di seguito per il Frosinone e secondo posto

FrosinoneToday è in caricamento