Coppa Italia, niente Fiorentina: Frosinone eliminato dal Padova. Le pagelle

I veneti passano 3-1 grazie alla doppietta di Della Latta e il gol di Soleri. Vantaggio provvisorio dei ciociari firmato da Tabanelli

Foto Frosinone Calcio

Il Frosinone perde a distanza di tre giorni la sua seconda partita interna. A trionfare questa volta è il Padova che passa con un netto 3-1 sui ciociari ed accede al prossimo turno di Coppa Italia dove affronterà la Fiorentina. Partono subito bene gli ospiti che sfiorano il bersaglio grosso in almeno tre circostanze. Ad andare in vantaggio è però il Frosinone con Tabanelli al 21' che trafigge Vannucchi con un facile tap-in sotto porta su assist di Ardemagni. Gli ospiti riacciuffano immediatamente il pari al 22' con Della Latta con un bel tiro a giro dai 20 metri. Nel giro di 10 minuti poi chiudono la contesa prima con Soleri e poi ancora con Della Latta al 44'. Nella ripresa, complice l'ingresso di alcuni big come Maiello e Novakovich la musica cambia, ma Vannucchi e ancora tanta imprecisione in zona gol non consentono al Frosinone di tornare in partita. La sfida finisce 3-1 a favore del Padova. Veneti che il 28 ottobre se la vedranno con la Fiorentina.

Tabellino

FROSINONE (3-5-2): Iacobucci; Giordani, Szyminski, Brighenti;  Errico (1’ st Zampano), Tribuzzi (31’ st Dionisi), Vitale (10 st Maiello), Tabanelli (1’ st Rohden), D’Elia; Ciano, Ardemagni (10’ st Novakovich).

A disposizione: Marcianò, Bardi, Salvi, Beghetto, Ariaudo, Kastanos, Santarpia.

Allenatore: Nesta.

PADOVA (4-3-1-1): Vannucchi; Fazzi (16’ st Mandorlini M.), Pelagatti, Valentini, Gasbarro; Germano, Vasic (20’ st Baraye), Della Latta; Ronaldo, Buglio (31’ st Santini); Soleri (31’ st Jefferson).

A disposizione: Merelli, Burigana, Biancon, Serena, Piovanello.

Allenatore: Mandorlini.

Arbitro: Sig. Giacomo Camplone della sezione di Pescara; assistenti sigg.ri Giuseppe Perrotti di Campobasso e Valentino Fiorito di Salerno. IV Uomo sig. Davide Moriconi di Roma2.

Marcatore: 20’ pt Tabanelli, 21’ e 44’ pt Della Latta, 34’ pt Soleri.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 11-6 per il Frosinone; ammoniti: 33’ pt Tribuzzi, 44’ pt Della Latta, 8’ st Rohden, 36’ st Dionisi; recuperi: 0’ pt; 4’ st.

Pagelle: un Frosinone troppo brutto per essere vero

Iacobucci 6: incolpevole sui gol, compie un paio di buoni interventi che limitano il passivo.

Giordani 5: Esordio nei grandi da dimenticare per il calciatore della Primavera. Troppo molle sui contrasti. Mezzo voto in più visto che esordire quando il resto dei compagni gioca in questa maniera non è il massimo

Szyminski 4.5: così come i suoi compagni concede troppo agli attaccanti avversari, specialmente nel primo tempo

Brighenti 5: il meno peggio dei tre dietro.

Errico 5: gioca in una posizione non sua ed è sempre fuori partita. Esce nell'intervallo.

Tribuzzi 5.5: il migliore del pacchetto centrale, ma anche lui nei primi minuti sembra un po' spaesato nella nuova posizione da centrale del centrocampo a due.

Vitale 4.5: lento e macchinoso come spesso gli accade.

D'Elia 5.5: svolge il compitino e poco di più.

Tabanelli 5.5: nemmeno il gol gli consente di evitare l'insufficienza. Partita un po' svogliata anche se c'è da considerare la lunga assenza. Esce all'intervallo.

Ardemagni 5: mezzo voto in più per l'assist vincente a Tabanelli, per il resto veramente un lontano parente dell'Ardemagni di qualche anno fa. Si mangia un gol facile facile davanti a Vannucchi sull'1-1.

Ciano 5: prende un palo clamoroso su punizione sul risultato di 1-1 e spara addosso a Vannucchi il possibile 2-3.

Maiello 6: quando entra fa capire perchè il Frosinone non può far a meno di lui facendo girare la palla più velocemente.

Zampano 5.5: volenteroso ma poco concreto.

Novakovich 5: si mangia un gol clamoroso e perde spesso i duelli con gli avversari.

Rohden 5.5: non incide sulla partita.

Dionisi 5: entra e prende un giallo dopo pochi minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nesta 4: così non va. O si corre immediatamente ai ripari o sarà una stagione di sofferenza per il Frosinone. Deve inventarsi qualcosa. Incomprensibile la scelta di mette Errico laterale e Tribuzzi nel mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento