menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fabio Grosso rivoluziona il Frosinone: ecco le scelte per il match con la Reggiana

Gara fondamentale quella di domani per i canarini: vincere vorrebbe dire ancora sperare nei playoff, perdere invece farebbe avvicinare pericolosamente la zona rossa

Il Frosinone affronta la Reggiana con il chiaro intento di mettersi alle spalle il periodo difficile. Prima in giallazzurro per mister Grosso che, dopo due settimane di lavoro e una di ritiro, è subito chiamato a far vedere i risultati del suo lavoro. L'ex Sion, da subito, dovrebbe cambiare modulo e mettere in campo i suoi con un più offensivo 4-3-3.

In porta agirà Bardi. La difesa sarà orfana di Luigi Vitale che si è fermato in settimana per una sospetta distrazione al bicipite femorale della gamba sinistra. Sulle corsie, dunque, spazio a Salvi sulla destra e a Zampano sulla sinistra. Nel mezzo c’è bagarre a cinque per due posti. A spuntarla alla fine dovrebbero essere Ariaudo e Szyminski. A centrocampo scelte quasi obbligate, con Kastanos che non verrà rischiato dopo gli impegni avuti in settimana con la sua nazionale. Spazio dunque al trio Rohden-Maiello-Gori. In avanti dovrebbe rivedersi dal primo minuto Ciano che agirà come esterno alto a destra, nel ruolo in cui è stato decisivo nell’era Longo. Gli altri due posti saranno occupati da Iemmello come perno centrale e Tribuzzi come esterno offensivo a sinistra. Panchina per Novakovich, Brignola e Parzyszek.

Probabile formazione Frosinone (4-3-3): Bardi; Salvi, Ariaudo, Szyminski, Zampano; Rohden, Maiello, Gori; Ciano, Iemmello, Tribuzzi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento