menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Frosinone perde ancora e deve cominciare a guardarsi seriamente alle spalle: la Salernitana passa 1-0. Le pagelle

I canarini non riescono a rispondere al gol di Cicerelli. Ora la classifica si fa sempre più deficitaria

Ennesimo passo falso per il Frosinone che perde anche a Salerno e vede la classifica farsi sempre più deficitaria. A decidere la partita un gol al 9' della ripresa di Cicerelli. Timida reazione dei canarini che non hanno però creato particolari problemi alla porta di Belec. I giallazzurri ora hanno un vantaggio di 7 punti dalla zona playout. I playoff, invece, sembrano ormai irraggiungibili. Sabato contro il Cittadella è vietato sbagliare.

Tabellino Salernitana-Frosinone 1-0

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Gyomber, Mantovani (1’ st Jaroszynski); Kupisz, Kiyine (26’ st Djuric), Di Tacchio, Coulibaly (18’ pt Capezzi), Casasola; Anderson (1’ st Cicerelli), Tutino (36’ st Schiavone).

A disposizione: Adamonis, Micai, Sy, Boultam, Kristoffersen, Barone, Antonucci.

Allenatore: Castori.

FROSINONE (4-3-3): Bardi; Brighenti (40’ st D’Elia), Szyminski, Capuano, Zampano; Gori (13’ st Rohden), Carraro, M. Vitale (1’ st Ciano); Brignola (32’ st Parzyszek), Novakovich (13’ st Iemmello), Kastanos.

A disposizione: Iacobucci, Marcianò, Ariaudo, Salvi, Curado, Maiello,  Tribuzzi.

Allenatore: Grosso.

Arbitro: Signor Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta (Ba); assistenti  Sigg. Gaetano Massara della sezione di Reggio Calabria e Davide Moro della sezione di Schio (Vi); Quarto Uomo Signor Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido (Rm).

Marcatore: 9’ st Cicerelli.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 5-3 per il Frosinone; ammoniti: 9’ pt Anderson, 14’ pt M. Vitale, 5’ st Gori, 13’ st Zampano, 25’ st Di Tacchio, 30’ st Jaroszynski; recuperi: 3’ pt; 3’ st.

Pagelle: Bardi, Zampano e Kastanos gli unici a salvarsi, male Novakovich

Bardi 6.5: ancora una volta toglie le castagne dal fuoco con un paio di interventi dei suoi. Non può nulla sul gol di Cicerelli.

Brighenti 5: va in evidente difficoltà contro Cicerelli, specialmente nella ripresa.

Szyminski 5: qualche disattenzione di troppo. Sembra poco sicuro negli interventi.

Capuano 5.5: leggermente meglio del suo compagno di reparto, ma è da rivedere in fase di impostazione.

Zampano 6: uno dei pochi a provarci. Nel primo tempo è tra i più vivaci, cala nella ripresa.

Vitale M. 4.5: sbaglia tanti palloni, da uno stava per nascere il vantaggio campano.

Carraro 5: un fantasma per gran parte della partita.

Gori 5.5: si dà da fare ma non sembra particolarmente in giornata. Con il suo carattere e attaccamento alla maglia è uno dei pochi che può risollevare moralmente questa squadra.

Brignola 5: in evidente affanno fisico. Non salta mai l'uomo.

Novakovich 4.5: lento e macchinoso. Si divora un gol cercando un improponibile stop dentro l'area di rigore invece di calciare di prima intenzione.

Kastanos 6: gioca in un ruolo non suo e lo fa egregiamente. Nel primo tempo è tra i più pericolosi con i suoi inserimenti. Fatica nella ripresa con gli spazi più chiusi.

Ciano 5: davvero un altro giocatore rispetto al Ciano che tutti abbiamo ammirato negli ultimi anni. Batte sulla barriera una punizione dalla sua mattonella preferita. Si fa vedere anche con un tiro centrale bloccato da Belec (l'unico nello specchio della porta del Frosinone).

Iemmello 5: ha solo un'occasione che però spreca tirando fuori da buona posizione. Per il resto tocca pochi palloni nei 35 minuti giocati.

Parzyszek e D'Elia SV: troppo poco tempo per incidere.

Grosso 4.5: il Frosinone doveva rialzarsi velocemente e dare una risposta sul campo al momento difficile, per farlo era auspicabile affidarsi alle poche certezze di questa squadra, come ad esempio Ariaudo e Maiello spediti invece in panchina. Troppi cambi di formazione in una partita delicata ed importante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento