Calcio, La mentalità vincente del Frosinone. I progressi in serie D e promozione

Frosinone primo in classifica, con dieci punti, alla pari con Perugia e Carpi, dopo quattro giornate di campionato, e domani martedì 19 alle ore 20.30 quinto turno sul campo di Ascoli, terz’ultimo nella graduatoria parziale con tre punti all’attivo. Una bella affermazione, quella conseguita al Partenio, contro il forte Bari, con il punteggio di 3 a 2; una vittoria che ha dimostrato la spiccata mentalità vincente dei giocatori ciociari, ottimamente indirizzati dal bravo tecnico Longo su un calcio molto propositivo e costantemente alla ricerca del risultato positivo, ovvero la vittoria.

Il confronto

E non a caso, dopo quattro giornate, si possono fare già dei paragoni con il rendimento del Frosinone nei tornei degli anni passati : per esempio, nel campionato 2009/10, con allenatore Moriero, i gialloblu avevano conquistato tre vittorie ed un pari nella prime quattro giornate, esattamente come in questo torneo; ed in aggiunta, il Frosinone attuale conta due punti in più rispetto al campionato 2014/15 (quello della promozione in Serie A, con allenatore Stellone), nonché rispetto al torneo dello scorso anno, con allenatore Marino.

Per cui, continuando di questo passo, per i ciociari questo avvio di campionato potrebbe diventare il migliore di sempre. Anche per questo motivo, la trasferta di Ascoli è vissuta con molto concentrazione e con una serena attesa, considerando che il Perugia sarà impegnato in trasferta sul sempre insidioso campo di Palermo, mentre il Carpi  giocherà in casa contro il Foggia.

Serie D e promozione

Nel girone G della Serie D bella vittoria del Cassino per 3 a 2 contro il Latina, quattro punti in classifica dopo tre giornate, e domenica prossima match casalingo contro i sardi del Lattedolce. In Eccellenza, girone A, sconfitta della Vis Artena per 0 a 1 sul campo di Eretum, secondo posto in classifica con sei punti, contro i sette della capolista Crecas, che sarà proprio la avversaria della Vis sul campo di Artena domenica 24. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel girone B, pareggio per 2 a 2 tra Colleferro e Arce, bella vittoria di Città di Anagni per 2 a 1 sul campo di Formia, e  tre punti anche per Roccasecca, vittoriosa per 2 a 1 contro Serpentara; infine, nel girone D di Promozione : Alatri e pro Calcio Lenola 2 a 2, Arpino-Suio 2 a 1, Real Cassino-Casalvieri 3 a 0, Scal. Serrone-Monte San Biagio 2 a 4; Sora e Tecchiena 3 a 3, e MSG Campano vittorioso sul campo dello Sporting Vodice per 2 a 1. Anche la Promozione torna in campo domenica 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento