Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Il (calcio)mercato del giovedì: le ultime sul Frosinone

Harroui e Brescianini verso la Serie A. Piacciono diversi giovani

Inizia da oggi un appuntamento settimanale targato FrosinoneToday sul calciomercato giallazzurro. Ogni giovedì – giorno della settimana che ormai da anni è sinonimo di mercato frusinate – faremo il punto della situazione sulle mosse del Frosinone in vista del prossimo campionato di Serie B.

Presentato martedì il nuovo tecnico Vincenzo Vivarini, il direttore Angelozzi è a lavoro per puntellare la rosa a disposizione del tecnico abruzzese. Come accade ormai da treanni a questa parte, il Frosinone partirà con acquisti di diversi giovani o nomi ai più sconosciuti, per  poi finire acquistando calciatori più esperti. In questo senso i giallazzurri sembrerebbero ad un passo dall'ingaggiare Luigi Cherubini. Il calciatore classe 2004 è rimasto senza contratto dopo l'esperienza con la Roma, squadra nella quale è cresciuto e di cui è stato il capitano della Primavera.

Cherubini è un esterno d'attacco che, nell'ultimo anno, ha realizzato 11 gol e 9 assist in 28 presenze con la Roma Primavera. Il giovane a gennaio era ad un passo dal trasferimento alla Juventus, trattativa poi saltata per un infortunio al ginocchio. Per l'attacco piacciono anche i giovani Ambrosino del Napoli, Pecorino della Juve e Raimondo del Bologna.

Angelozzi e Stirpe  hanno più volte ribadito che il Frosinone non ha bisogno di vendere nessuno perchè a posto con i conti e con l'ultimo bilancio in positivo, ma va da sé che, a fronte di offerte congrue con il cartellino di un calciatore e con le richieste dei giallazzurri, qualche calciatore partirà per restare in Serie A. Come nel caso di Harroui. Il marocchino, così come Marchizza, ha una clausola rescissoria di 1,5 milioni di euro che può essere esercitataentro il 31 luglio. E il centrocampista sembrerebbe molto vicino ad approdare al Verona.

Vera e propria asta per Marco Brescianini. Sul calciatore ex Milan ci sono Atalanta e Fiorentina, con la prima che è arrivata ad offrire 9 milioni (uno in più dei Viola) per il cartellino del centrocampista, ma la richiesta del Frosinone si aggira intorno ai 13 milioni. Il Frosinone non ha nessuna intenzione e nemmeno l'esigenza di abbassare le pretese. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il (calcio)mercato del giovedì: le ultime sul Frosinone
FrosinoneToday è in caricamento