Calcio

Coppa Italia Promozione, Polisportiva Tecchiena-Ceccano Calcio 1920 1-3

Primo squillo del Ceccano Calcio alla prima uscita ufficiale

Subito una grande prestazione per il Ceccano Calcio alla prima uscita ufficiale. Incontro sul difficile campo “Castello” di Tecchiena contro la Polisportiva Tecchiena, valido per il primo turno della Coppa Italia di Promozione. 
I ragazzi di mister Carlini hanno spinto sin da subito il piede sull’acceleratore con Emanuele Simone e Vincenzo Compagnone a duettare a limite dell’area, creando due occasioni da gol nei primi 10 minuti di gara. 
Al 23’ primo episodio da moviola, con un gol dubbio annullato a Jacopo Liburdi, per fallo riscontrato dal direttore di gara a danno dell’estremo difensore del Tecchiena. Il giovane Liburdi, classe 2004 all’esordio in prima squadra, si riprende la gioia del primo gol dopo pochi minuti. Al minuto 31, infatti, l’esterno ceccanese raccoglie una respinta del portiere del Tecchiena e, con una conclusione al volo dalla distanza, insacca e porta in vantaggio i rossoblù. 
Dopo lo 0-1 immediata la reazione d’orgoglio dei padroni di casa, che dopo un bel uno due al limite dell’area non concretizzano un’ottima occasione da gol. Dalla corta distanza Minnucci calcia, ma trova prontissimo Micheli, che con un grande riflesso devia la palla sul palo. 
Al termine del primo tempo altra rete annullata al Ceccano per fuorigioco segnalato a Vincenzo Compagnone. 
Nella ripresa, gli ospiti continuano ad attaccare. All’8’ Micheli pesca Compagnone con un rinvio millimetrico e l’attaccante rossoblù calcia tra le braccia di Pigliacelli. 
Al 21’ il Ceccano capitalizza la mole di gioco e raddoppia con Emanuele Simone, che raccoglie una spizzata di Compagnone e da pochi passi realizza il gol dello 0-2
Dopo qualche errore di troppo sotto porta da parte del Ceccano, i padroni di casa riaprono la partita con un bel gol di Fortini, che raccoglie una palla vagante al centro dell’area e insacca alla sinistra dell’incolpevole Micheli.
Minuti finali tiratissimi, conclusi con la corsa solitaria di Vincenzo Compagnone, che a pochi secondi dal termine fa 60 metri di campo palla al piede e deposita in rete il gol del definitivo 1-3, che vale il passaggio del turno per la squadra di mister Mirco Carlini. 
Fonte: ufficio stampa Ceccano Calcio 1920
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Promozione, Polisportiva Tecchiena-Ceccano Calcio 1920 1-3

FrosinoneToday è in caricamento