rotate-mobile
Calcio

Il Frosinone ospita l’incubo Atalanta: le scelte di formazione

I giallazzurri cercano i primi punti in campionato. Esordio per due calciatori

Il Frosinone ospita al Benito Stirpe l’Atalanta. Dopo l’esordio con i campioni d’Italia, è un altro test sulla carta proibitivo per gli uomini di Eusebio Di Francesco. Oltre ad essere un altro avversario di caratura internazionale, l’Atalanta, storicamente, è stato sempre un incubo per i giallazzurri. Nei 6 precedenti con la “Dea”, infatti, i ciociari non hanno mai vinto né segnato nemmeno un gol, mentre sono stati ben 13 i gol subiti.

Di Francesco, inoltre, non ha ancora la rosa al completo, con la difesa, il reparto che deve essere maggiormente rinforzato, che sarà la stessa vista contro il Napoli. In porta non ci sarà lo squalificato turati, al suo posto Cerofolini, al suo esordio in maglia canarina. Davanti a lui, come scritto, lo stesso quartetto visto contro i partenopei: Oyono a destra, Romagnoli e Monterisi nel mezzo e Marchizza a sinistra. A centrocampo ci saranno sicuramente Gelli e Harroui, tra i migliori nel match contro il Napoli, mentre l’altro posto se lo contendono Mazzitelli e Barrenechea. In avanti esordio per Cheddira dal primo minuto, mentre ai suoi lati agiranno Caso e Baez.

Qui Atalanta – La truppa di Gasperini è partita forte, come spesso gli succede, in questo campionato. Tra i nerazzurri pochi dubbi di formazione: Musso tra i pali. Djimsiti, Scalvini e Kolasinac in difesa. Zappacosta e Ruggeri saranno i quinti di centrocampo, mentre nel mezzo spazio a de Roon, Koopmeiners, con De Ketelaere che potrebbe esordire dal primo minuto. Davanti confermatissimo Lookman mentre l’altra maglia da titolare se la giocano Scamacca e Zapata, con il primo leggermente favorito.

Probabile formazione Frosinone (4-3-3): Cerofolini; Oyono, Monterisi, Romagnoli, Marchizza; Gelli, Mazzitelli, Harroui; Caso, Cheddira, Baez.

Probabile formazione Atalanta (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, de Roon, Koopmeiners, Ruggeri; De Ketelaere; Lookman, Scamacca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Frosinone ospita l’incubo Atalanta: le scelte di formazione

FrosinoneToday è in caricamento