Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Calcio, Lukas Klitten si presenta: "Ho subito avuto la percezione che Frosinone era la scelta giusta per me"

Il terzino sinistro, seguito in passato anche dalla Sampdoria, non ha avuto dubbi: "“Con piacere sono venuto a conoscenza dell’interesse del Frosinone. Da subito mi sono piaciute le persone con cui ho parlato e il modo con cui loro vivono il calcio. Lo stesso che piace a me”.

Lukas Klitten, uno degli ultimi arrivati in casa giallazzurra, si è presentato a stampa e tifosi. Ecco le sue dichiarazioni riportate sul sito del Frosinone Calcio.

A gennaio è stato inseguito a lungo dalla Sampdoria che ci ha riprovato anche nei mesi scorsi. C’erano anche altre offerte. Ma alla fine ha scelto il Frosinone: quali sono i motivi?

“Sì, ho avuto anche altre offerte ma quando ho saputo che il Frosinone mi voleva sono andato subito a far visita al club e ho accettato l’offerta del Direttore Angelozzi e dei suoi collaboratori. Ho percepito subito che era la scelta giusta per il mio percorso professionale”.

Che tipo di calciatore sei? Quali sono le tue migliori caratteristiche?

“Sono un terzino a cui piace attaccare molto, mi piace giocare di squadra”.

Quale è il tuo personale obiettivo minimo stagionale e quali pensi siano quelli del Frosinone?

“L’obiettivo è di allenarmi nel migliore dei modi e mostrare che tipo di giocatore sono. Voglio provare ad aiutare il gruppo nel miglior modo possibile. Per quanto riguarda l’obiettivo di squadra è finire più in alto possibile, facendo il meglio partita dopo partita”.

Come nasce la possibilità di arrivare a Frosinone e cosa ti ha convinto nella scelta?

“Con piacere sono venuto a conoscenza dell’interesse del Frosinone. Da subito mi sono piaciute le persone con cui ho parlato e il modo con cui loro vivono il calcio. Lo stesso che piace a me”.

La preparazione al campionato che stai svolgendo è diversa dalle precedenti svolte dove hai già giocato? La realtà del Frosinone Calcio è come te l’aspettavi?

“La preparazione è dura, ci sono molte cose da imparare ma mi piace questo percorso. Peccato per questo piccolo infortunio ma sto lavorando con i fisioterapisti e in piscina per tornare a disposizione. Comunque è stato un buon mese fino adesso”.

In questi giorni avrai avuto modo di parlare con mister Grosso: quali consigli ti ha dato per affrontare la tua prima esperienza nel campionato italiano?

“Ho parlato a lungo con il mister riguardo il modo in cui lui mi vede in campo, cosa pensa lui di me come giocatore e quali sono le mie qualità. E soprattutto dove devo migliorare come giocatore. Sono stati ottimi e proficui colloqui tra noi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Lukas Klitten si presenta: "Ho subito avuto la percezione che Frosinone era la scelta giusta per me"

FrosinoneToday è in caricamento