rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Inizia la settimana più importante della storia del Frosinone Calcio

I giallazzurri devono pensare alla propria partita, senza sperare in eventuali regali su altri campi che non ci saranno

Inizia la settimana più importante della storia del Frosinone Calcio. Una settimana che porterà alla sfida - in programma domenica 26 maggio alle 20:45 (Qui info per i biglietti) - da dentro o fuori contro l'Udinese, principale antagonista dei ciociari nella corsa per mantenere la categoria. 

I giallazzurri hanno ottenuto ieri tre punti vitali sul campo del Monza - i primi della stagione in trasferta - facendo un balzo enorme in classifica, ma non sufficiente per dormire sonni tranquilli. Anzi, la prossima gara con l'Udinese sarà come una finale playout, da dentro o fuori. Ci sarebbe anche da considerare la gara tra Empoli e Roma, con i toscani costretti a vincere per salvarsi direttamente, ma il Frosinone non può in nessun modo farsi distrarre o pensare di avere anche quella chance per restare in A.

Ne abbiamo viste troppe in questo finale di stagione per credere e pensare ad una Roma in grado di fermare una squadra con più motivazioni, una compagine poi per certi versi anche amica visto il recente affare Baldanzi. Il Frosinone deve contare solamente su se stesso, abbandonando 'le vecchie radioline' e concentrarsi solo sulla propria partita. La sensazione è che infatti una tra Frosinone e Udinese sarà quella ad accompagnare Sassuolo (in B dopo 11 anni) e Salernitana in cadetteria. 

I ciociari hanno due risultati su tre a disposizione per raggiungere l'obiettivo e giocano davanti al proprio pubblico. Un bel vantaggio ma che non può in nessun modo far distrarre Mazzitelli e compagni. L'Udinese è una squadra che ha ottenuto quattro vittorie delle cinque totali fuori casa, una compagine difficile da superare (è quella che ha perso meno delle ultime dieci), che sa sfruttare pienamente le occasioni che gli capitano a tiro e soprattutto abituata alla Serie A. 

La partita deve essere preparata come se fosse una finale con un solo risultato a disposizione, senza affidarsi ad eventuali regali da altri che non ci saranno. I giallazzurri hanno il destino nelle proprie mani, così come la 'penna' per scrivere una pagina di storia. La più importante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia la settimana più importante della storia del Frosinone Calcio

FrosinoneToday è in caricamento