rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Il Frosinone va a Pisa per difendere il primo posto: le scelte di Grosso

Previsto un maxi turnover nel Leone: potrebbe arrivare il debutto per Kujabi

Il Frosinone ha un piccolo grande obiettivo per queste ultime tre partite: difendere il primo posto. Dopo aver ottenuto la terza storica promozione in Serie A, Lucioni e compagni cercheranno di difendere una posizione che occupano – meritatamente – da ottobre. Prima dello scontro diretto tra una settimana con il Genoa, il Frosinone affronta domani il Pisa. La squadra di D’Angelo sta vivendo un momento difficile, con ben 4 sconfitte subite nelle ultime 5 partite.

Grosso per l’occasione dovrebbe attuare parecchi cambi di formazione rispetto alla gara con la Reggina, dando spazio a chi finora ha giocato meno. Ballottaggio anche in porta tra Turati. La difesa a quattro dovrebbe prevedere Monterisi e Frabotta sulle corsie laterali, mentre nel mezzo due tra Kalaj, Lucioni e Ravanelli. A centrocampo potrebbe arrivare il debutto tra i professionisti di Kujabi, da capire se dall’inizio o a gara in corso. Gelli dovrebbe essere riconfermato insieme a Boloca, ballottaggio Mazzitelli-Rohden per l’altra maglia. In attacco potrebbe toccare a Bodauoi dall’inizio al posto di Caso, mentre il posto da centravanti se lo contendono Borrelli e Moro. L’altra maglia se la giocano Insigne e Baez.

Probabile formazione Frosinone (4-3-3): Loria; Monterisi, Ravanelli, Kalaj, Frabotta; Gelli, Boloca, Rohden; Insigne, Borrelli, Bidaoui.

Probabile formazione Pisa (4-3-1-2): Nicolas; Calabresi, Hermannson, Barba, Beruatto; Marin, Nagy, Zuelli; Morutan; Moreo, Gliozzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Frosinone va a Pisa per difendere il primo posto: le scelte di Grosso

FrosinoneToday è in caricamento