rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Calcio

Promozione Girone E, Anitrella-Atletico Pontinia 0-1

Cade in casa l'Anitrella 1955 nella gara valida per la quarta giornata del campionato di Promozione Girone E

Non basta la prestazione all’Anitrella di mister Gerardi nella gara valida per la quarta giornata d'andata del campionato di Promozione Girone E. Al “Liri”, i nero-verdi vengono battuti per una rete a zero dall’Atletico Pontinia di mister Cencia al termine di novanta minuti interpretati comunque nella maniera giusta. Il tecnico anitrellese ha poco da rimproverare ai suoi giovani atleti che ancora una volta hanno dato tutto senza risparmiarsi. È questo l’atteggiamento da tenere nel corso dell’insidioso campionato di Promozione. La prima frazione di gioco, pur tenuta saldamente in pugno dai padroni di casa, non regala chiare occasioni da gol ad eccezione di un calcio piazzato di Prisco dal limite dell’area di rigore deviato in angolo dall’attento Rocci. Per il resto tanto giro palla e poche conclusioni verso la porta avversaria. Al 44’, Prisco serve Rizzuto che calcia dal limite dell’area di rigore senza inquadrare lo specchio della porta. Tutto qui un primo tempo soporifero che va in archivio sul nulla di fatto. La seconda parte di gara risulta più vivace e ricca di spunti interessanti. All’8’, Prisco addomestica un pallone difficile e da posizione angolata impegna Rocci alla deviazione in calcio d’angolo. Al 16’, pallone splendido in verticale di Promutico per Prisco che a tu per tu con Rocci si fa respingere la conclusione. Gol mancato, gol subìto nell’arco di nove minuti. Al 25’, infatti, sul lungo rilancio di Forzan, Coia addomestica la sfera per Schiavon che di sinistro batte Ferrari. La reazione anitrellese si può sintetizzare nel gran tiro di Rizzuto (39’) da oltre quaranta metri che colpisce l’incrocio dei pali a portiere battuto. Nel convulso finale non registriamo ulteriori occasioni da gol e la sfida si chiude con la vittoria dei pontini. Nel prossimo turno, in programma lunedì 1 novembre, l’Anitrella farà visita all’Hermada.

Il tabellino:

Anitrella: Ferrari, Pescosolido (21’ st Pittiglio), Rizzuto, Francazi (32’ st Verrecchia), Lombardi, Piccirilli (32’ st Barra), Promutico, Mastroianni, Fejzulla (17’ st Forte), Prisco, Bruni. A disposizione: Fargnoli, Belli, Catalano, Chirtes. Allenatore: Grimoaldo Gerardi.

Atletico Pontinia: Rocci, Bravi, Schiavon, Pietrosanti (21’ st Falcone), Restaini, Migliaccio (6’ st Salerno), Mizzoni (12’ st Palluzzi), Forzan, Coia, Gesmundo (12’ st Vanzari), Costanzi (45’ st Marrocco). A disposizione: Falso, Campoli, Battistuzzi. Allenatore: Fabrizio Cencia.

Arbitro: Francesco Conte di Albano Laziale. 
Assistenti: Stefano Corrado di Formia e Giovanni Martino di Cassino.  
Marcatore: 25’ st Schiavon.    
Note: ammoniti: Migliaccio (P), Bravi (P), Mastroianni (A) e Palluzzi (P). Recupero: 4’ st.

Fonte: ufficio stampa Anitrella 1955

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Girone E, Anitrella-Atletico Pontinia 0-1

FrosinoneToday è in caricamento